“Non penso neanche lontanamente di candidarmi alle prossime elezioni”. Lo ho dichiarato Giuliano Pisapia, promotore di Campo Progressista ed ex sindaco di Milano, parlando della possibilità di impegnarsi direttamente nella prossima tornata elettorale. “Non ho incarichi istituzionali e non ambisco a nessun ruolo”, ha continuato. “È significativo che in Italia aumentino i volontari ma diminuiscano quelli che si impegnano nella politica, indipendentemente dai partiti, la parola d’ordine è fiducia e ora c’è sfiducia. In Parlamento o nelle istituzioni non bisogna stare più di uno o due mandati”, ha concluso, sottolineando che da parlamentare ha “anche praticato” questa convinzione.