“Con la politica ci ho rimesso, io ero un comico, guadagnavo un sacco di soldi, ora Di Maio guadagna più di me e questo non mi va giù”.  Lo ha detto scherzando, Beppe Grillo dal palco di Palermo dove è stato annunciato Cancelleri candidato presidente della Regione. Grillo ha anche ricordato Gianroberto Casaleggio sottolineando come, senza di lui, il M5s non sarebbe esistito.