Nuovo sciopero dei trasporti in programma per giovedì 6 luglio, previsti quindi disagi per chi deve viaggiare sui mezzi pubblici. L’agitazione, di 4 ore, avrà orari e modalità diverse città per città.

FERROVIENORD
Allo sciopero, previsto dalle 9 alle 13, potrà aderire il solo personale di Ferrovienord. Non sono interessate le fasce orarie di garanzia del servizio. Possibili ritardi, cancellazioni o variazioni sul servizio ferroviario Regionale e Suburbano [Laveno/Varese/Como/Novara-Saronno-Milano; Asso/Mariano/Camnago-Seveso-Milano; Brescia-Iseo-Edolo].

Coinvolti anche i collegamenti aeroportuali “Milano Cadorna/Milano Centrale/Milano P.ta Garibaldi – Malpensa Aeroporto” e “Malpensa Aeroporto – Bellinzona”.

Possibili ripercussioni anche per i treni delle linee: “S1” Saronno – Milano Passante – Lodi; “S2” Mariano C. – Milano Passante – Milano Rogoredo; “S9” Saronno – Seregno – Milano – Albairate; “S13” Milano Bovisa – Pavia.