Per Cristiano Ronaldo è un “perfect match black and white choccolate”, una perfetta combinazione di cioccolato bianco e nero. Ma i suoi seguaci Istagram non la pensano allo stesso modo e lo accusano di razzismo. Non è piaciuto a tutti, infatti, quel “cioccolato bianco e nero” in corredo alla foto postata sul suo profilo social che immortala il calciatore del Real Madrid con il suo amico di colore José Semedo. Anche lui calciatore portoghese, e difensore dello Sheffield Wednesday. Ronaldo, posa da macho e muscolo in vista, voleva essere simpatico e fare una battuta divertente con tanto di  emoticon per smorfia. Ma, si sa, il web su questi temi non perdona. Se qualche utente, scherzando si chiede chi nella foto sia quello di colore, altri ci vanno giù pesante e accusano il pallone d’oro di razzismo. “Sei il mio calciatore preferito ma questo ragazzi, è razzismo” scrive un suo follower. Nel flusso più volte compare un secco “racist”.

Non mancano anche commenti poco eleganti e addirittura omofobi: “Anche Semedo è gay?”. Ma Cristiano Ronaldo non reagisce, anzi. Continua a postare foto commentatissime compresa quella con i gemelli, Eva e Mateo, avuti da madre surrogata.

Perfect Match Black And White chocolate 👌😝💥💥💥💥💥💥

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano) in data: