Ancora una volta una vignetta satirica del Fatto Quotidiano scatena l’ira dei renziani. “Quella vignetta che oggi è nella prima pagina del Fatto Quotidiano mi fa schifo politicamente e umanamente: una bara con dentro Matteo Renzi, si poteva evitare? secondo me sì”. Così Debora Serracchiani durante #OreNove, la rassegna stampa del Partito Democratico, criticando la vignetta di Riccardo Mannelli intitolata “happy end del Pd”. “Questo Paese ha bisogno di persone che guardino negli altri non dei nemici, semmai degli avversari politici”, continua la dirigente del Partito democratico. E l’autore della vignetta, Riccardo Mannelli, come la prende? Con ironia. “Sarei preoccupato di ricevere dei complimenti. Quindi per me le critiche sono scontate. Certo forse in alcuni casi sono eccessive. Uno fa una pernacchietta e loro non ci dormono la notte. Credo che sia proprio questa la tragedia di questa classe dirigente”.