Il capo della polizia Franco Gabrielli ha sposato Immacolata Postiglione, meglio conosciuta come Titti, responsabile dell’ufficio emergenze del Dipartimento della Protezione civile. La coppia ha scelto di di celebrare le nozze in Val d’Orcia, in provincia di Siena.

Cinquantasette anni, originario di Viareggio, anche Gabrielli ha un passato nella Protezione civile. Dallo scorso anno è direttore generale della pubblica sicurezza. Lei, salernitana classe 1971, è la più giovane donna responsabile di una sala operativa di emergenza in Europa. Braccio destro dal prefetto Fabrizio Curcio, capo della Protezione Civile nazionale, ha coordinato i soccorsi dopo il sisma del centro Italia.

La cerimonia si è svolta nella sala storica del consiglio comunale di Castiglione d’Orcia ed è stata officiata un amico del prefetto Gabrielli che ha ricevuto la delega per celebrare direttamente dal sindaco Claudio Galletti. Una cerimonia molto intima, con pochi invitati, poi il ricevimento, nella vicina Rocca d’Orcia. Per l’occasione il piccolo borgo toscano è stato presidiato da un servizio d’ordine in borghese che ha garantito, in modo del tutto discreto, che non ci fossero ostacoli di nessun tipo.