Johann Zarco ha conquistato la pole position del Gp di Olanda. Il francese, in sella alla Yamaha del team Tech3, ha girato su pista bagnata in 1’46”141 precedendo di 65 millesimi lo spagnolo Marc Marquez con la Honda ufficiale e centrando così la prima pole in carriera in MotoGp. La prima fila è completata da Danilo Petrucci con la Ducati del team Pramac.

Valentino Rossi con la Yamaha ufficiale si è piazzato quarto e domani aprirà la seconda fila completata dall’altra Ducati Pramac del britannico Scott Redding e da Jonas Folger, compagno di squadra di Zarco. Seguono Alvaro Bautista con la Ducati e Cal Crutchlow con la Honda. La gara di Assen inizia in salita per Andrea Dovizioso, che con la Ducati ufficiale non è andato oltre la nona posizione dopo essere incappato in una caduta durante le qualifiche.

La top ten è completata dall’Aprilia di Sam Lowes. Giornata da dimenticare anche per lo spagnolo Jorge Lorenzo, che con l’altra Ducati ufficiale non ha superato la Q1 e scatterà dalla settima fila in ventunesima posizione.  Fuori dai migliori dieci anche il leader del mondiale Maverick Vinales su Yamaha e Dani Pedrosa sull’altra Honda ufficiale, rispettivamente undicesimo e dodicesimo in griglia.