Un potente terremoto di magnitudo 6.8 si è verificato al largo del Guatemala. Secondo l’Usgs, l’istituto geofisico americano, l’epicentro del sisma è 38 chilometri a sud ovest di Puerto San José e a una profondità di 46,8 chilometri. E’ stato avvertito anche nella capitale, così come a El Salvador. Si temono possibili crolli e feriti, e il presidente Jimmy Morales ha invitato a mantenere la calma e a fare attenzione a eventuali prossime scosse.

(l’immagine è stata scattata il 14 giugno quando il Guatemala è stato colpito da un terremoto vicino al confine col Messico)