Amici degli amici

Senato, la paura fa 180 (voti): tutti aggrappati a Gentiloni

Forza Italia, verdiniani e pezzi sparsi di centrodestra votano coi dem. Incolume il ministro dello Sport. E il premier gode

La Consip di Mubarak di

Per un impietoso scherzo del destino, ieri in Senato il dibattito sul caso Consip è stato inframmezzato dalla commemorazione dell’ex ministro delle Poste Oscar Mammì. Il quale, come tutti i defunti, è stato dipinto coram populo come un grande statista, un marito premuroso e un padre esemplare. E, intendiamoci, probabilmente lo era. Purtroppo però la […]

Sei mesi dopo

Marra & Romeo, tutti i guai di Raggi a rischio processo

Chiuse le indagini per un falso e un abuso d’ufficio per le due nomine. Richieste di archiviazione per altri fascicoli sul sindaco: quello sull’incarico alla Raineri e sul “dossier De Vito”

di
Milano

“Formigoni corrotto e spregiudicato, agiva solo per lucro”

La sentenza – I motivi della condanna a 6 anni dell’ex governatore: vacanze ai Caraibi e sugli yacht in cambio dei fondi alle cliniche

Salerno, De Luca jr. con il figlio del procuratore

La foto – Polemiche per il selfie del rampollo del leader campano insieme a quello del magistrato che si occupa di lui e del padre

Commenti

Rimasugli

Se un albero cade fa rumore, una provincia no: filosofia e politica

È noto che sia materia, e assai annosa, di dibattito la possibilità che un albero, cadendo in una foresta disabitata, faccia comunque rumore. Deve invece concludersi che istituzioni della Repubblica e persino pezzi di Costituzione possono senz’altro cadere nel più completo silenzio persino in una piazza affollata del villaggio globale. “I servizi che non possono […]

L’allegra “braciata” deI renziani della IIIC

Accordo quadro. Nella vicenda Consip emergono alte professionalità e skills manageriali. Il presunto faccendiere di Scandicci Carlo Russo, amico di Medjugorje di Babbo Renzi, dice all’arrestato Romeo: “Allora… Facciamo un accordo quadro… Io ho riferito, mi dicono: ‘e che che che accordo è st’accordo quadro?’”. Mazzette strutturate, regolari, uno stipendio per i “prototipatori” (truccatori) delle […]

Fatti chiari

Belpietro, onore delle armi all’ultimo dei berlusconiani

In questa rubrica abbiamo sempre pensato che una delle più belle frasi mai pronunciate sia quella sulla libertà di opinione attribuita (falsamente) a Voltaire. “Non condivido quello che dici, ma darei la vita perché tu lo possa fare” è un concetto che ha qualcosa di giusto e poetico al tempo stesso. Per questo oggi, anche […]

Politica

Lascia Libero Milone

Anche il Papa fa flop: si dimette il revisore generale dei conti

Dimissionia sorpresa in Vaticano. Il Revisore generale Libero Milone, il “controllore dei controllori”, ha presentato “ieri al Santo Padre, che le ha accolte, le dimissioni dall’incarico. Sul passo indietro incombe il “giallo” di un’inchiesta relativa a una denuncia dello stesso Milone. L’Ufficio del Revisore generale fu voluto da Bergoglio già nel 2014, quando le funzioni […]

Si celebra Mammì e Zanda attacca l’ex dc Mattarella

Senato – Il ricordo del padre della legge che favorì Berlusconi

di
Sul Manifesto

E Max apre a Pisapia: “Ingenerosi con lui, non l’ha creato Renzi”

Sorpresa, ora a Massimo D’Alema piace Giuliano Pisapia. Proprio lui, il potenziale “federatore” della sinistra, che sulla figura del lider maximo ha disseminato dubbi in serie. Eppure ieri sul Manifesto D’Alema si è mostrato più che conciliante nei confronti dell’ex sindaco di Milano: “Guardi, ero vicino a Vendola (alla manifestazione di Roma di domenica scorsa […]

Cronaca

Divieto “vendita bottiglie”

A Torino altri scontri tra centri sociali e polizia anti-movida

Ancora tensioni sulla movida torinese. In corso Regina all’incrocio con via Santa Giulia, in zona Vanchiglia, un consistente schieramento di polizia in tenuta antisommossa nella tarda serata di ieri faceva da cornice di sicurezza a circa quindici agenti della Polizia municipale intenti a svolgere controlli amministrativi in piazza a seguito dell’ordinanza della sindaca Chiara Appendino […]

Catania

Barelliere iniettava aria nelle vene dei malati per favorire società di pompe funebri amiche

La paga – Per ogni cadavere riceveva 300 euro. La mafia dietro il business

Cassazione

Piazza della Loggia, il pg: “Ergastolo per i fascisti”

Nella notte emessa la sentenza definitiva su una delle pagine più oscure del terrorismo “nero”: otto morti e 102 feriti nel 1974 alla manifestazione di sindacati e Pci

Italia

Fiamme sospette

Roma, quarto rogo di impianti rifiuti dall’inizio del 2017

Un incendio scoppiato nel pomeriggio di ieri, ha distrutto il deposito di vecchi cassonetti dell’Ama a Tor de’ Cenci, zona sud di Roma, lungo la via Pontina. È il quarto rogo di rilievo che colpisce impianti legati alla gestione dei rifiuti nella Regione Lazio nel 2017. Lo scorso marzo le fiamme hanno distrutto il deposito […]

di
Marco Prato

Si uccide col gas l’assassino di Varani, nel carcere sovraffollato di Velletri

Il brutale omicidio – Torturò la vittima per ore insieme a Foffo

Vite Spezzate

Quel filo rosso che lega le tragedie di Londra e Milano

Le storie di Gloria e Marco, Riccardo e Chiara

di

Mondo

Morto lo studente americano liberato dal regime nordcoreano

Trump: “Un’infamia”, il giovane rilasciato in coma

Francia

Il “rimpastone” per non finire impallinato subito

Macron sostituisce i ministri toccati dallo scandalo sui falsi impieghi nel Parlamento Ue e oggi vara il governo “epurato”

di
Il disastro

La trappola letale della torre Grenfell ignorata dai pompieri

Londra – I vigili intervenuti non sapevano che l’edificio era stato rivestito con pannelli infiammabili

Cultura

In mostra

Gli infiniti “Cristi” d’Italia appesi e dilaniati da Cuoghi

Al Madre di Napoli fino al 18 settembre e alla Biennale di Venezia fino al 26 novembre. Una grande macchina-laboratorio con soggetto unico e moltiplicato: il Messia

Fumetto

Mazzucchelli imbriglia la realtà in tre colori (al massimo) per restituirla più comprensibile

Antologia di racconti brevi sempre più originali e americani

Date – Anche il 21 luglio per il G8 di Genova

La Repubblica fondata sulla memoria collettiva

Un calendario che riunisce le date fondative dell’identità repubblicana: un progetto collettivo curato da Alessandro Portelli per “Saggine”, firmato da un gruppo di studiosi. La prima data del Calendario civile è il 27 gennaio giorno della memoria, l’ultima è il 12 dicembre in ricordo della strage di piazza Fontana. Nel mezzo compaiono il 9 febbraio […]

Sport

Spagna, Mou nei guai con il fisco

La lista – Dopo Cristiano Ronaldo, Messi e Neymar, (ri)ecco lo Special One

di
Il Colloquio

Lucarelli non è Donnarumma: “A 40 anni ho vinto la sfida”

Il capitano – Il livornese è rimasto a Parma anche dopo il fallimento e ha riportato il club in B: “Non so se smetto”