Il primo luglio ho l’assemblea dei circoli del Pd e se mi riesce vado al concerto di Vasco e comunque non sono invitato da Pisapia perché sono di un altro partito politico. Spero che lui faccia un buon lavoro, ma contano i contenuti“. Così a Otto e Mezzo (La7) il segretario Pd Matteo Renzi si esprime su una sua partecipazione alla manifestazione organizzata a piazza Santi Apostoli per il primo luglio da Campo Progressista. Renzi ribadisce più volte che a lui interessano alleanze sui contenuti, poi precisa: “Il giudizio negativo degli italiani nei miei confronti? Non penso che un abitante di Como o Trapani abbia votato per me, ma per il Pd. Ho l’impressione di essere molto più nei pensieri dei giornalisti che in quello dei cittadini. Si vota sulla metropolitana, sui rifiuti… Tutto il dibattito è incentrato su di me o su di noi in modo sinceramente esagerato”. E annuncia: “Aumento dell’Iva? No assolutamente. Questa cosa non si tocca e non ci sarà nessun aumento di qualunque altra tassa. Quello che c’è da capire è come abbassare le tasse, perché la sfida è lì”