E’ stata trovata senza vita, in una stanza di un appartamento in località Lu Fraili, alle porte di San Teodoro (Sassari), prima di mezzogiorno. Erica Preti, biellese di 28 anni, è stata uccisa da decine di coltellate. Lavorava in un locale di Puntaldia, nell’est della Sardegna. Il suo compagno Dimitri Firicano, 30 anni, è stato ricoverato, invece, nell’ospedale di Olbia, piantonato dai carabinieri e in gravi condizioni, anch’egli con ferite multiple provocate da un coltello. Sul luogo del delitto sono intervenuti i carabinieri di Siniscola che stanno svolgendo le indagini ed il magistrato di turno. Secondo una prima ricostruzione, ma non vi sono ancora conferme, potrebbe trattarsi di un omicidio con il successivo tentativo di suicidio.