Tutti in riga

Grillo silenzia i parlamentari: “Si va avanti, ha deciso il web”

Monito – In un post il capo dei 5Stelle avverte: “Il modello tedesco è stato votato dai nostri iscritti col 95%, non garantiamo la rielezione a nessuno”

Il Merdinellum di

A furia di sentirsi dire che devono accettare i compromessi e “sporcarsi le mani”, i 5Stelle stanno facendo entrambe le cose con la legge elettorale. E non è un bel vedere. Ieri Beppe Grillo ha silenziato i mormorii interni, soprattutto di Roberto Fico e Paola Taverna che definivano il testo dell’accordo “un nuovo Porcellum”, richiamando […]

Il dossier

De Giorgi & C.: ecco gli ultrà renziani alla guerra del web

Truppe social – Una gaffe su Facebook svela la rete degli agit-prop di Matteo: dagli ex consulenti del governo ai giovani militanti dem

di
L’intervista – Fabrizio Cicchitto

“Renzi è un folle serial killer”

Nella testa del serial killer. È stato Fabrizio Cicchitto, in queste ore, a delineare un ritratto psicopolitico di Matteo Renzi: “Ha una pulsione omicida nei confronti degli alleati, è un avventurista, un giocatore delle tre carte”. Per tre anni, Cicchitto e gli alfaniani di Ncd sono stati fedeli alleati del renzismo. A Piazzapulita, D’Alema ha […]

di
L’intervista/1

Besostri: “Se resta così, è un testo anticostituzionale”

Senza correttivi che evitino il voto congiunto, il testo della legge elettorale proposto da Renzi e Berlusconi rischia di essere incostituzionale. È la convinzione dell’avvocato Felice Besostri, meglio conosciuto come “l’affossatore di leggi elettorali”, dopo aver fatto impallinare dalla Consulta prima il Porcellum e poi l’Italicum con le sue obiezioni di incostituzionalità. Sul proporzionale tedesco […]

di

Commenti

Non solo mafia: Roma e la morte di Falcone

Fu solo mafia? Questa domanda, antica, è riemersa nella lunga trasmissione di Rai1, ricca di ricordi e luoghi importanti, dedicata alle stragi mafiose di Capaci e di via D’Amelio. Il procuratore della Repubblica di Caltanissetta, in una recente intervista al Corriere della Sera, ha sottolineato che nelle indagini ogni pista è stata seguita e tuttavia […]

di

Perché molti elettori hanno paura di votare

  Caro Furio Colombo, si sta verificando qualcosa di insolito, anzi il contrario di ciò che accade di solito: i politici sono ansiosi di votare, i cittadini no. I politici vogliono il voto subito, la gente sembra dire: “Dopo”. Dopo quando? Filippo   L’impressione diffusa tra i non professional della politica sembra simile a quella […]

Guerra e prospettive

Afghanistan, i veri nemici del Califfo sono i Talebani

I Talebani non solo si sono dissociati dall’attentato del 31 maggio a Kabul che ha causato più di 90 morti e 400 feriti, tutti o quasi tutti afghani, ma lo hanno condannato senza se e senza ma. L’Isis lo ha invece rivendicato. Non è la prima volta che ciò accade. Il precedente più noto è […]

Politica

Istituto Luce

Il Tg1 e il grande classico delle 20

Come ai vecchi tempi, meglio dei vecchi tempi. Il Tg1 serale del primo giugno concede 2 minuti e 30 secondi della sua preziosa scaletta a un’intervista “esclusiva” a Matteo Renzi. Torna il “Renzi alle 20”: un format consolidato, eredità della breve stagione in cui il rottamatore è stato presidente del Consiglio. Ora è segretario del […]

Amministrative/2

Da S. Luca al Foggiano: l’Italia che non vota mai

Malavita e zone depresse – Sono 7 i Comuni dove non ci sono liste per scegliere il sindaco l’11 giugno

di
Amministrative/1

Sesto, il candidato bugiardo è indagato dalla Corte dei conti

Forzista – Di Stefano, in corsa nell’ex Stalingrado d’Italia, ha firmato il patto di legalità e si è scordato che deve restituire 62 mila euro

Cronaca

Indaga la procura di Trani

“Blue whale”, un caso a Molfetta: ragazzo salvato sui binari

Apparentemente è un caso di Blue whale, tagli sanguinanti sul corpo di un 17enne seguiti dalla volontà di farla finita sotto un treno, anche se il ragazzo lo ha subito negato. Quel che è certo è che la Procura di Trani ha aperto un’indagine per istigazione al suicidio. Alcuni giorni fa il giovane era andato […]

Roma

“Il rogo delle sorelle rom per vendetta”. Caccia a fratello e amico del nomade

Fuoco al camper – La spiata sulla cinese scippata e uccisa dal treno

Università

Studenti in rivolta: “Ci insegna Beckett e lo hanno bocciato”

Salerno – Niente prima fascia per Frasca, traduttore del grande irlandese: le sue passioni “stentano a imporsi nel panorama italiano”

di

Mondo

Il caso

La May ora ha fifa: “Non lasciate la Brexit a Corbyn”

Oggi ti chiedo di fare una cosa importantissima: pianificare il tuo voto. Se i conservatori perdono anche solo sei seggi giovedì prossimo, perderemo la maggioranza: e sarà Jeremy Corbyn a gestire Brexit…”. Inizia così l’email inviata ieri dai Tories a centinaia di migliaia di potenziali elettori e firmata dal “Primo Ministro e Leader del Partito […]

Clima, Trump lo smargiasso delude anche Topolino

Ambiente, Donald isolato e Iger (Disney) molla lo staff dei consulenti

La polemica

Madrid-Barcellona, derby sul referendum

Catalogna – Il governo centrale pronto a tutto per evitare la nuova consultazione

di

Cultura

Storie italiane

Il prof. portoghese che ha esportato dall’Italia “il giornalismo e la mafia”

Marco Gomes dopo un dottorato di ricerca nel nostro Paese ora ne parla agli studenti all’Università di Leiria

Previsioni

“Siore, compri l’almanacco. Presto cadrà il governo…”

Dialogo semiserio tra un venditore di calendari e un passeggero pensionato: “Vendo trimestrali, qui si vive alla giornata. Tenga conto che già in agosto i parlamentari scappano al mare”

di
5 novembre 1966 – Alla bibliotecaria

“Si pentono gli innocenti, non i colpevoli”

“Gentile signora, La prego di perdonarmi se Le rispondo in italiano: conosco il tedesco, ma non abbastanza da scriverlo senza errori. La ringrazio per la recensione, ed anche di più per la Sua lettera: ne ho ricevute molte, da lettori tedeschi, ma la Sua è fra le più importanti, perché (a quanto Lei mi scrive) […]

di

Sport

Champions League

Juve-Real: coppa d’oro in stile Superbowl nella notte di Cardiff

Questa sera la finale. Per la prima volta nella storia del calcio uno show come nel football americano nell’intervallo. 76 mila allo stadio, 200 milioni davanti alla tv in 200 Paesi