Belen Rodriguez è l’ospite scelta da Silvia Toffanin per chiudere questa stagione di Verissimo, il programma pomeridiano di Canale5 che anche quest’anno ha portato a casa buoni risultati in termini di audience. E con l’argentina, da sempre regina degli ascolti, c’è da scommettere che le cose siano andate perfino meglio di sempre. La Rodriguez, come giù anticipato da TV Sorrisi e Canzoni, non si è risparmiata e ha raccontato sia degli amori passati che di quello attuale che la vede accanto al pilota Andrea Iannone. Con lui ha detto di voler fare “altri due figli”. Santiago, avuto dal ballerino Stefano De Martino, non sarà quindi l’unico figlio di Belen. E proprio sul protagonista di Amici di Maria De Filippi, Belen ha confessato: “Mi ha lasciato via Whatsapp. Poi si è pentito. Ma non voglio colpevolizzarlo perché anch’io ho fatto degli sbagli. Non ho nulla di cui rimproverarmi. Io ci ho provato in tutti i modi con Stefano. Poi è andata come è andata e non ho potuto perdonare, perché ho una dignità e a un certo non ce la faccio a passarci sopra”.

Stefano e Belen sono “costretti” ad una convivenza forzata nel programma Selfie di Simona Ventura: “Non è facile, soprattutto all’inizio. Quando due persone divorziano, all’inizio i rapporti non sono mai buoni, perché è una frattura, un fallimento. Poi, per intelligenza, uno si riavvicina per il bene del proprio figlio”.

E quanto all’attuale compagno la showgirl argentina ha affermato di essere stata corteggiata a lungo e di “meritarsi l’amore di Iannone”: “Andrea ha moltissima personalità ed è l’uomo con più sicurezza che abbia mai incontrato. Io non sono facile, solo se sei sicuro come lo è lui mi puoi gestire. Mi riempie di attenzioni. Ha capito le mie insicurezze e le colma“.  Qualche parola, infine, anche per Fabrizio Corona: “Anche se me ne ha combinate tante Fabri, gli voglio un gran bene. Mi ha fatto un grandissimo piacere rivederlo. Mi spiace tanto per la sua situazione, ma l’ho visto con il sorriso e questo è un pregio che lui ha sempre avuto: anche nella tragedia sorride”.