“Dovevo esserci. Sarebbe stato strano il contrario. Il decreto Minniti stabilisce un diritto affievolito per i richiedenti asilo. È una pesante discriminazione”. Queste le parole di Emma Bonino presente sabato pomeriggio a Milano per la marcia a favore dell’integrazione.