Aspro confronto tra il direttore de Il Fatto quotidiano Marco Travaglio e la giornalista dell’Unità Claudia Fusani a Otto e Mezzo (La7). “Aumentano i consensi per il Pd nonostante il caso Boschi? L’effetto si potrà valutare dopo la reazione dell’opinione pubblica sul tema banche e dei risparmiatori fregati”. La Fusani replica stizzita: “Fregati da chi?”. Non si fa attendere la risposta del direttore: “Devo rendere conto a lei di quello che sto dicendo? Lei chi è, l’avvocato difensore?”. La giornalista de l’Unità spiega che la Boschi non c’entra niente, mentre il direttore ribadisce le colpe del padre: “Posso parlare senza questo fastidioso rumore di fondo o continui a rompere le scatole? Altrimenti parli il collegio difensivo della Fusani. In tempi berlusconiani – conclude Travaglio – si sarebbe nominato il conflitto d’interessi. Ora che ce l’ha la Boschi non se ne deve più parlare, e questo spiega perché per vent’anni il centrosinistra non ha fatto il conflitto d’interessi”