Due maestre di un asilo statale di Petilia Policastro, nel crotonese, sono sta sospese dall’insegnamento per maltrattamenti continuati a bambini di 3 anni. Le indagini hanno preso il via dalle dichiarazioni di diversi genitori. Gli investigatori hanno installato telecamere in vari punti della scuola trovando conferma delle vessazioni subite dai piccoli attraverso schiaffi, calci alle gambe, tirate di capelli e minacce di morte. A volte i piccoli venivano chiusi per brevi periodi in un’aula buia. I carabinieri hanno notificato la misura della sospensione dall’insegnamento, fino al termine dell’anno scolastico emessa dal gip di Crotone su proposta della Procura