Ai World Masters Games è nata una nuova stella