Dopo la fine dell’esperienza sull’Isola dei Famosi, la pornoattrice Malena, “scoperta” da Rocco Siffredi, si è accomodata sulla candida poltrona di Barbara D’Urso a “Domenica Live” per una lunga intervista sulla sua vita e sulla sua esperienza di attrice hard. La trentaquattrenne pugliese si è commossa quando, raccontando la reazione della famiglia alla sua decisione di fare carriera nel cinema porno, ha fatto cenno alla dura reazione del padre: “L’ha presa malissimo. Mi ha detto che non voleva che portassi il cognome di famiglia e che non sarebbe mai ritornato da noi”.

La situazione familiare di Malena, in effetti, era già difficile da tempo. Il padre aveva abbandonato la famiglia da anni, lasciando moglie e figlia in una situazione economica particolarmente difficile: “Quando lui decise di lasciarci per problemi causati da lui, – ha raccontato ancora Malena alla D’Urso – io l’ho sempre difeso di fronte alle accuse di una parte della mia famiglia. Ecco perché mi ha fatto male la sua reazione quando ho deciso di fare carriera nel porno. Io non sono genitore e forse non posso capire, ma mi sono sentita tradita”.

Anche la madre, in un primo momento, aveva avuto un atteggiamento ostile alla carriera di Malena, ma “alla fine l’amore è stato più forte”. E dopo l’esperienza all’Isola, la ragazza pugliese ha già deciso di tornare sul set: “Ho già chiamato Rocco, continuerò la mia carriera”.