Il viaggio dal Niger alla Libia, passando per il deserto del Sahara. E le ossa, gli scheletri incontrati lungo il cammino, macabro ricordo di chi, quel viaggio, non è riuscito a portarlo a termine. E sono in tanti quelli che non ce l’hanno fatta, sebbene non ci siano numeri a testimoniarlo. Parte dagli interminabili giorni nel deserto a bordo di un pick-up, il racconto di Lamin, un ragazzo di 34 anni del Gambia, che oggi è un richiedente asilo in Italia. “The True Journey” è un webdoc in quattro episodi che ricostruisce l’esperienza di Lamin attraverso i suoi disegni, in un racconto che procede per immagini dalle quali emerge, incancellabile, la memoria del “vero viaggio”