Lo schiaffo del Sultano all’Italia Gabriele né libero né al sicuro

Alfano chiede al governo turco di “liberare subito” il documentarista. Ma finora i nostri diplomatici non hanno avuto accesso al carcere

Viale Vaccini di

Ma vi rendete conto che un quivis de populo, un passante, un signor nessuno che non ha neppure un mestiere e che l’ultima volta che fu eletto fu al Comune di Firenze e poi basta, che non è più premier e neppure segretario del suo partito, tiene in ostaggio un intero Paese, che incidentalmente è […]

25 aprile

Comunità ebraica romana contro l’Anpi. E il Pd pure

Gli ebrei della Capitale attaccano l’associazione partigiani che fa sfilare i filopalestinesi. Orfini: “Corteo divisivo, non ci saremo”

Il reportage

“Cambio nome al bar e così mi dissocio dalla ’ndrangheta”

Mafia a Milano – Il Lyons di Buccinasco per 30 anni è stato simbolo del potere dei clan. Il giovane titolare: via l’insegna di “famiglia”

“Avvenire” dialoga con i Cinque Stelle, la Cei lo scomunica

Il direttore Tarquinio intervista Grillo e al Corriere cita i temi in comune, poi è costretto all’abiura: “Non impegno l’editore”

di

Commenti

Il libro di Walter Siti

Una chiesa fragile che si regge su peccati e segreti

È un bel romanzo quello di Walter Siti, scritto benissimo, ricco di temi, di personaggi, di ambienti: la Milano dei riccastri infelici, ma anche dell’emigrazione; le violenze e le nevrosi delle coppie etero e di quelle gay; i rapporti tra le generazioni e l’educazione e il destino dei ragazzini. Ma quel che fa più discutere di […]

Il peggio della diretta

La Pasquetta di Fabio Fazio con quei due che facevano tv

Lunedì di Pasquetta, forse approfittando della moria dei palinsesti, sono apparsi su Rai3, al cospetto di Fabio Fazio, due signori non più giovani, ma molto allegri e spumeggianti. La cosa buffa era che sostenevano di essere stati due personaggi importanti della televisione italiana. Sostenevano, pensate un po’, di essere entrati in Rai per concorso. Sostenevano […]

Fatti di vita

Votare è importante Non lo dice la May, ma la nostra Carta

Se c’è una vizio davvero insopportabile è la nostrana attitudine all’autodenigrazione, che di solito si concreta in lodi acritiche degli “altri Paesi” con frasi tipo “questa cosa può succedere solo da noi”. Alzi la mano chi non l’ha pronunciata o pensata almeno una volta (noi ci autodenunciamo: qualche volta l’abbiamo detto e pensato, forse perfino […]

Politica

L’Anti-Pizzarotti

Parma, il M5S trova il candidato sindaco unico: Ghirarduzzi

La faccendasi era fatta particolarmente imbarazzante, almeno – col ritiro di Andrea D’Alessandro – il Movimento 5 Stelle evita la figuraccia di presentarsi a Parma ancora più spaccato. La storia è locale, certo, ma Parma è pur sempre la città del primo schiaffone elettorale al Pd, quando Federico Pizzarotti – era il maggio 2012 – […]

L’ex direttore editoriale

Verdelli: “Anche io ho subito le solite pressioni dei partiti”

A margine della presentazione del libro di Loris Mazzetti Non perdiamoci di vista (Aliberti editore), Carlo Verdelli, ex direttore editoriale della Rai, è intervenuto sul dibattito politico su Report e sulle polemiche per le ultime puntate: “Report può contenere all’interno un qualcosa che è discutibile, ma non si mette in discussione il lavoro di un’equipe […]

L’analisi

La svolta governista è ancora incompiuta

L’ultima settimana del Movimento 5 Stelle indica uno sforzo di prepararsi a governare che non si vedeva da gennaio, con il tentativo (fallito) di spostare i parlamentari europei dal gruppo eurocritico Efdd a quello super europeista dell’Alde. Prima la convention sobria e di idee di Davide Casaleggio a Ivrea, con Beppe Grillo silenzioso. Poi l’idillio […]

di

Cronaca

Malasanità a Treviso

Infermiera fingeva di vaccinare i bambini e poi gettava le fiale

Su di lei pende un procedimento disciplinare dell’Asl 2 di Treviso. protagonista un’infermiera sospettata di aver solo finto di vaccinare molti dei bambini portati nel suo ambulatorio, buttando via le fiale dopo aver registrato la prestazione. I colleghi si erano insospettiti perché i bimbi non piangevano durante l’iniezione. Il caso era stato segnalato nel giugno […]

wargame

“Droni imprecisi e troppi civili uccisi”. Ma l’Italia ha già investito 180 milioni

Danni collaterali. Illustrato alla Camera il report sui nuovi velivoli

Roma – Il pg: “Errato il verdetto d’appello bis”

Cucchi, annullate le assoluzioni dei medici ma c’è la prescrizione

È stata annullata dalla Cassazione la sentenza dell’Appello bis che aveva assolto i cinque medici dell’ospedale romano Pertini accusati dell’omicidio colposo di Stefano Cucchi. I proscioglimenti sono stati annullati con rinvio ma domani scatterà la prescrizione del reato. Il procuratore generale Antonio Mura aveva chiesto l’accoglimento del ricorso della Procura di Roma contro le assoluzioni. […]

Economia

Stop al referendum Cgil

Addio voucher, il Senato dice sì: il decreto è legge

Il decreto che dice basta ai voucher passa al Senato con 140 sì, 49 no e 31 astenuti. E diventa legge. Senza il voto di fiducia né a Palazzo Madama, né alla Camera dove era stato approvato il 6 aprile scorso con 232 voti a favore, 52 contrari, 68 astensioni. La leader della Cgil Susanna […]

In manovra

Iva, Renzi rottama Padoan e le sue promesse alla Ue

In due giorni il ministro si rimangia l’aumento. Lite nel governo sulla stangata

Mondo

Stati Uniti

The Donald scopre un altro nemico: l’Iran

Casa Bianca – L’accordo sul nucleare con Teheran sta funzionando ma servono nuove verifiche

FRANCIA

Elettore fai astensione: incubo Mélenchon-Le Pen

Il governo teme urne vuote al primo turno: un vantaggio per le ali “estreme”

di
Russia

San Pietroburgo, anziano reporter morto dopo pestaggio

Ancora una morte oscura nel mondo del giornalismo russo: Nikolai Andrushenko, 73 anni, cofondatore della testata Novy Peterburg, noto per i suoi articoli su corruzione degli apparati statali, è morto ieri mattina in ospedale, più di un mese dopo essere stato aggredito a San Pietroburgo. Secondo il direttore del giornale, Denis Usov, Andrushenko è stato […]

Cultura

CIAK SI GIRA

Beppe Fiorello sarà il sindaco di Riace, il paese dell’accoglienza

L’attore nei panni di Domenico Lucano in una fiction che vedremo su Rai Uno

di
NELLE SALE

“L’avenir” è ancora di Isabelle Huppert. Alle donne libere pensa Rossella Schillaci

“Le cose che verranno”, splendida prova per l’attrice francese, meno per la regista di “Eden” Mia Hansen-Løve

Teatro Grassi

Louise e Renée: l’eterno dilemma di Balzac tra amore e matrimonio

In scena la riscrittura di Stefano Massini del testo “Memorie di due giovani spose” dell’autore transalpino: un gioco del doppio sul conflitto interiore tra ragione e sentimento