Turchia

Il Sultano raddoppia fra brogli, accuse e proteste

Il referendum – Vince di poco (51,3%) il Sì: Erdogan esulta, critica la Ue e parla di consultazione sulla pena di morte. Per l’Osce “violazioni su libertà ed equità del voto”

di

Un pesce di nome Zanda di

Dobbiamo delle scuse ai lettori, ma ogni tanto arriviamo tardi. L’altro giorno ci è sfuggita un’intervista del capo dei senatori del Pd, Luigi Zanda, che spiega quale radioso futuro ha in mente per tutti noi (“Un fronte anti-Grillo: perché anche i Democratici devono sperare in Forza Italia”). L’intervista è stata rilasciata al Foglio e questo […]

Il reportage

“Noi, bimbi di Mosul nell’orrore Isis senza perdere il sorriso”

Le storie – Il piccolo M.: “Mi hanno rapito, mi facevano vedere le foto delle torture fatte con fili roventi”. F.: “Mi hanno sparato al braccio”

di
Il ritratto – Era il Leo Longanesi dello spettacolo

Boncompagni, quel teppista mai cresciuto né invecchiato

L’appuntamento era a pranzo, in un ristorante del quartiere Prati, a Roma. Antonio Padellaro e io lo trovammo già lì fuori dal locale, con gli zoccoli ai piedi scalzi e una ragazza accanto (“una mia allieva”). In una telefonata di qualche giorno prima, la nostra dose settimanale di cazzeggio, era nata l’idea di una rubrichina […]

L’intervista

“Noi, Bibì e Bibò della fantasia con il gusto del cazzeggio”

Renzo Arbore – “Erano gli anni delle contestazioni, lo slogan era ‘una risata vi seppellirà’. Ma le uniche risate erano le nostre”

Commenti

27 aprile 1937

La scoperta della libertà

L’eredità – Molti della mia generazione si sono salvati dal marxismo banale e dogmatico degli anni Settanta grazie ai “Quaderni dal carcere” che ci hanno costretto a discutere in modo critico le prospettive del comunismo

M5s: l’equivoco di un Rousseau “illuminista”

Credo sia opportuno, anzi necessario, chiedersi la ragione per la quale il “sistema operativo” del Movimento 5 Stelle sia stato chiamato “Rousseau”. Per quanto, tout court e ignorandone assolutamente tratti e idee, Jean-Jacques Rousseau, l’osannato pensatore elvetico, sia ritenuto un “illuminista”, tale non era se non in quanto a quel movimento – con i cui […]

Una riflessione sulle macerie del dopo-Berlusconi

  Caro Furio Colombo, sono un giovane che vive nel Regno Unito da quattro anni. Quando penso all’Italia mi vengono in mente non solo disoccupazione, malaffare, corruzione, ma anche maleducazione, inaffidabilità, ignoranza. Questo è il risultato di vent’anni di Berlusconi che hanno portato nuovi modelli di comportamento politico, per cui la cultura non è più […]

Politica

Def: costeranno 4,6 miliardi

Migranti, il governo pronto a chiedere più flessibilità all’Europa

L’ex capo del governo ne aveva fatto un suo cavallo di battaglia: l’Italia non può restare sola a fronteggiare il costo dell’afflusso sulle nostre coste di centinaia di migliaia di migranti, molti dei quali richiedenti asilo. Matteo Renzi chiedeva in sostanza che le spese per gestire i flussi migratori restassero fuori dai vincoli di bilancio. […]

La sfida

Caro Matteo, il “Falso quotidiano” sei tu. Noi siamo fieri del “Fatto Quotidiano”

Social bombing – Spedite la cartolina o condividetela su Facebook e Twitter

Il dossier

Padoan farà aumentare l’Iva: Napolitano & C. mollano Renzi

Segnali – Il ministro dice che sulle tasse non darà ascolto all’ex “capo”. Da Re Giorgio a Cassese a Confindustria: l’establishment anti-Matteo

Cronaca

Affitti ridicoli a Roma

L’Ordine di Malta a Grillo: “Siamo pronti a pagare di più”

Dopo la “lettera di Pasqua” di Beppe Grillo per chiedere un aumento della pigione che viene versata al Comune di Roma per uno stabile nel cuore della Capitale, l’Ordine di Malta ribadisce di essere “disponibile” a discutere dell’aumento del canone ma “ad oggi non siamo stati informati né contattati dal Campidoglio”. La questione del canone […]

La direttiva

“Medici, no ai selfie in corsia”. Social: tocca a Csm e polizia

Lavoro e web – Il ministero della Salute scrive agli Ordini: “Tutelare i pazienti”. Nuove regole per magistrati e poliziotti su Fb dopo polemiche e saluti romani

Genova, sentenza definitiva

Agenzia delle entrate: mazzetta svizzera, funzionario in cella

Dopo la condanna definitiva a 4 anni per concussione, i carabinieri del nucleo investigativo di Genova hanno arrestato un funzionario dell’Agenzia delle entrate di Genova, Rosario Puglisi. L’uomo aveva chiesto a Pier Luigi Lugano, titolare delle cantine Bisson, noto per uno spumante invecchiato sui fondali del mare, diecimila euro per non fargli avere ispezioni. L’imprenditore […]

Mondo

Egitto – Il regime e il viaggio di Francesco

Altro che pace: il Papa non stringa mani insanguinate

Papa Francesco aveva deciso di andare in Egitto, dove avrebbe incontrato, come incontrerà, anche il generale Al Sisi, prima dei due attentati terroristici, marcati Isis, che hanno causato 46 morti e circa 160 feriti. Il motto del viaggio era: “Il Papa di pace nell’Egitto di pace”. L’Egitto di pace! Il Papa dimentica, come tutti dimenticano […]

Egitto – Il regime e il viaggio di Francesco

Il jihad colpisce i copti, ma il vero obiettivo è Al Sisi

Poco prima degli attentati di Tanta e Alessandria l’ambasciata italiana al Cairo mi invia un sms: “Allerta sicurezza, massima cautela, evitare manifestazioni, celebrazioni e luoghi affollati”. È il segno – risaputo, per chi vive in Egitto – che in questo paese nessun cittadino può abbassare la guardia. Ma è anche il segno che, non potendo […]

di
La storia

Steve, il “killer del giorno di Pasqua”: spari, video e fake news su Facebook

Morte e fama social – Da assassino anonimo a star del web

Cultura

Il colloquio

1993: Tangentopoli, Berlusconi e Craxi nell’anno del Terrore

Giuseppe Gagliardi – “L’incontro all’hotel Raphael e la licenza poetica”

di
Internazionali

Calzini spaiati o radioamatori, c’è una “Giornata” per tutto

Di solito si tratta di grandi eventi contro o per qualcosa, dedicati a diritti, salute, natura, ingiustizia e indifferenza. Ma c’è anche chi festeggia carbonara e “calcio in culo”

L’intervista

“Adesso pedalo da sola e porto ‘Napasound’ sui palchi di tutta Italia”

Anna Ammirati – La Monella di Brass è diventata grande: “Ora mi guida la tradizione partenopea” tra poesia ed elettronica