Un uomo di 48 anni, Mirko Righetto, ha ucciso a coltellate la moglie, Nidia Licia Loza Rodriguez, colombiana classe 1980, e poi ha chiamato i carabinieri per costituirsi. L’episodio è avvenuto a Camisano vicentino (Vicenza) poco dopo la mezzanotte nell’abitazione della coppia, che ha una figlia piccola che però non era in casa al momento della tragedia. All’origine dell’omicidio potrebbe esserci una lite, forse scoppiata per motivi di gelosia. Sul posto stanno operando i carabinieri per i rilievi.