“Questo è un governo d’incapaci ed il più incapace è il Ministro Poletti, che prima cancellando l’articolo 18, ha precarizzato a vita tutti i lavoratori ed ora prende in giro i disoccupati e gli studenti. Poletti dovrebbe avere un sussulto di dignità ed andarsene immediatamente”. Così Danilo Toninelli, deputato M5S, polemizza sulle parole pronunciate ieri a Bologna dal ministro del LavoroToninelli critica anche le successive rettifiche del ministro: “Non è questo il modo di fare politica. Non arriviamo neppure a sporcarci le mai chiedendo le dimissioni in questo momento, io penso che Poletti dovrebbe guardarsi allo specchio per pochi secondi e la decisione la vede da solo: dimettersi