Italiani traditori. A confermare la nota attitudine italica all’adulterio ci ha pensato Incontri-ExtraConiugali.com, un portale dedicato proprio a chi cerca un’avventura al di fuori della coppia. I Paesi europei dove si tradisce di più? Italia, Spagna e Francia. Uno dice, vabbe’, ce lo aspettavamo. Che i cugini di oltralpe fossero dei ‘filibustieri’, per esempio, lo sospettavamo da tempo. Così come ci aspettavamo quello che il resto della classifica ci conferma: ‘tutto il mondo è paese’ e se si tratta di infedeltà nessuno si tira indietro, non c’è latitudine che tenga. Tutti tradiscono. Ma è grazie a un’altra notizia di questi ultimi giorni che questa affermazione può essere completata e trasformata in una ben più incisiva e veritiera: tutti tradiscono tutti.

Ora, l’aggiunta del secondo “tutti” potrebbe sembrare superflua ma in realtà è di fondamentale importanza. Perché per “tutti” si intende proprio tutti. Facciamo un esempio. C’è questo tizio che sta con una delle donne più belle del mondo. Stanno insieme da anni, hanno due figlie, lei non perde occasione per dire quanto ne sia innamorata. Si tratta di una donna così bella e affascinante da essere destinata a restare nell’immaginario estetico delle generazioni future. Uno dice, la bellezza non è tutto e questo è senza dubbio vero. Ma c’è da supporre che se si sta insieme a una donna per diciotto lunghi anni se ne apprezzino anche altri lati. Comunque, il tizio in questione, anche lui bello e affascinante, va detto, la tradisce. Più di una volta. Lei, per qualche motivo, ci passa sopra fino a che non scopre l’esistenza di una vera e propria “seconda vita” che il tizio manda avanti con una ragazza brasiliana. Fine. La bellissima donna prende i figli e se ne va. Divorzio, titoli di coda.

Ora, a vederli oggi Monica Bellucci e Vincent Cassel, viene da pensare che la fine della storia abbia fatto molto bene a lei, sempre radiosa, e meno a lui (che pare la brutta copia di David Letterman nella versione “con barba hipster”). Ciò non toglie che ascoltando le dichiarazioni di Ilaria D’Amico a Che Tempo fa, pare che Monica non stia prendendo bene le ultime rivelazioni sulla fine della storia con Vincent. Rivelazioni che raccontano di una fatidica vacanza a Rio De Janeiro dove Cassel avrebbe avuto una vita parallela scoperta dalla Bellucci proprio in quella occasione.

Quindi, dicevamo, tutti tradiscono tutti. Il tradimento, signora mia, è democratico come poche altre cose nel mondo. Perché se nemmeno Monica Bellucci riesce a tenere il proprio matrimonio al riparo dall’adulterio, che speranze abbiamo noialtri? Si diceva che la bellezza non è tutto. E si potrebbe aggiungere, sempre andando per stereotipi e frasi fatte, che a forza di mangiarne ogni giorno perfino il caviale diventa insapore. Tutto bene. Anche perché, secondo quanto dichiarato dalla stessa Bellucci, a un certo punto lei stessa è passata dal ruolo di tradita a quello di traditrice, a riprova di quanto inattaccabile sia quel “tutti tradiscono tutti”. Quel che è certo è che a livello di consapevolezza, sapere di quanto è accaduto alla coppia Cassel-Bellucci è in qualche maniera fonte di sollievo. Perché una volta che ci si è resi conto che non c’è niente da fare, la vita scorre molto più leggera. Quando sai che la bufera sta per arrivare ti chiudi in casa al calduccio e non ci pensi più. E il teorema Cassel-Bellucci parla chiaro. Prima o poi tocca a tutti (“e a chi tocca non s’ingrugna”).