Charlize Theron si è letteralmente trasformata nel personaggio che interpreta nel suo nuovo film, una spia inglese alle prese con una missione impossibile nel contesto esplosivo della Berlino di fine anni Ottanta, a un passo dal crollo del Muro e dell’impero sovietico. E dato che la vita di una spia non può essere tutta rose e fiori ma più probabilmente inseguimenti e botte, la bionda attrice ha recitato una scena calandosi nella parte al punto da rompersi i denti. Che, stando a quanto dichiarato dalla stessa Charlize alla prima del film al South by Southwest film festival di Austin in Texas, sono in cattive condizioni: non le resta che subire un’operazione. Nessuna controfigura dunque per girare il film Atomic Blonde che in Italia uscirà ad agosto:  “Gli dicevo – ha raccontato la Theron riferendosi al regista David Leitch – faremo finta vero? E David, ‘no, in realtà scaraventerai per aria davvero grossi ceffi””. Così sembra essere andata davvero.