Consip? E’ una inchiesta decisiva, perché, se si conclude con un nulla di fatto, ci sarà una resa dei conti da parte della politica nei confronti della magistratura“. Così, a Piazzapulita (La7), il direttore de ilfattoquotidiano.it, Peter Gomez, si pronuncia sulla inchiesta Consip. “Ormai su questa vicenda sentiamo gli esponenti Pd che parlano come Niccolò Ghedini su Berlusconi” – continua – “Io mi immagino che nel prossimo Parlamento ci sarà la grande coalizione Pd-Forza Italia . Quindi, se l’inchiesta finisce in una bolla di sapone, ci sarà la resa dei conti: non ci saranno più intercettazioni, tornerà forse l’immunità parlamentare totale e probabilmente verrà imposta la mordacchia ai giornali”