Un uomo, originario della Nigeria, è morto nella mattina di domenica 5 marzo, precipitando dalla ringhiera del sesto piano, dove si era aggrappato per sfuggire all’incendio divampato nel suo appartamento di Montesilvano (Pescara). Le drammatiche immagini mostrano l’uomo mentre tenta di salvarsi dalle fiamme. Poco dopo è precipitato mentre il coinquilino è stato soccorso poco dopo dai Vigili del fuoco.