Le immagini sono girate nel Grande Ghetto di Rignano Garganico (Puglia) durante l’incendio in cui hanno perso la vita due uomini originari del Mali. Nel video, diffuso dall’Ansa, si sentono delle risate e dialoghi in una lingua africana, di cui “non è stato possibile fare traduzione”. Il questore di Foggia Piernicola Silvis ha riferito all’Ansa che le indagini sul rogo stanno continuando e che il video è tra i materiali all’attenzione degli inquirenti. Il Ghetto è di fatto la favela più grande d’Italia, che da vent’anni raccoglie i migranti che arrivano in Puglia per raccogliere i pomodori, in estate ospita quasi 3mila persone (leggi l’articolo)