I fan più attenti de Il Trono di Spade lo ricorderanno nei panni di Mag the Mighty, il gigante pronto a spazzare via gli Estranei e i nemici di Jon Snow: Neil Fingleton, attore inglese morto per un infarto a 36 anni, un “gigante” lo era davvero. Con i suoi 2,30 metri di altezza, infatti, era da tempo l’uomo più alto del Regno Unito.

Passato da giocatore di basket (anche in Italia, oltre che in patria, Grecia, Spagna e Cina), Fingleton aveva poi iniziato a fare l’attore, con parti in film e serie come X-Men e Doctor Who, fino al ruolo più celebre, quello del gigante del Trono di Spade.

Guardato sempre con morboso interesse dalla stampa per l’altezza evidentemente straordinaria, Fingleton ha sempre dichiarato di essere conscio “di suscitare scalpore, con le persone che tirano fuori le macchine fotografiche. Non sono mai stato in imbarazzo per la mia altezza, in realtà mi piacciono le mie dimensioni, mi rendono unico e originale”.