Il video mostra una zebra maschio mentre prova ad affogare il cucciolo di un suo rivale, tenendogli la testa sotto l’acqua. La scena sconvolgente si è presentata davanti agli occhi di alcuni turisti in safari nel ‘Eotsha National Park’ in Namibia. Dopo circa 30 secondi, la madre del piccolo, che si trovava proprio dietro di lui, si fa coraggio e interviene in suo aiuto. Il maschio adulto molla così la presa, ma non l’intenzione di uccidere il puledro, che fugge impaurito. Il video, pubblicato dal canale Youtube Kruger Sightings, termina con mamma e figlio che scappano dietro ad alcuni alberi. Uno dei ranger della riserva, Richard de Goueveia, ha affermato che comportamenti del genere non sono poi così rari tra le zebre. I maschi adulti uccidono i puledri delle femmine dei loro rivali per poi accoppiarsi con loro.