Durante un evento di MMA (arti marziali miste), a Colchesterin in Inghilterra, Joe Harding ha provocato il suo avversario, il meno quotato Johan Segas, con una serie di passi di danza, burlandosi di lui con un comportamento al limite della sfrontatezza. Un atteggiamento che però gli è costato molto caro. Durante una pausa, infatti, con il solito passo di danza, Johan Segas gli ha rifilato un tremendo calcio al viso, mettendolo ko. Si tratta di uno sport il cui regolamento consente l’utilizzo di calci, pugni, gomitate, ginocchiate, e tecniche di lotta.