Una proposta di legge targata Forza Italia e che nei prossimi giorni verrà depositata sia alla Camera che al Senato. È questo il senso dell’incontro a palazzo Grazioli tra Silvio Berlusconi e la commissione azzurra che si occupa di legge elettorale e che è composta tra gli altri dai due capigruppo, Renato Brunetta e Paolo Romani, Niccolò Ghedini, Gregorio Fontana, Lucio Malan, Roberto Occhiuto e Andrea Orsini. All’incontro era presente anche Francesco Paolo Sisto, capogruppo azzurro in commissione Affari Costituzionali. Tra i ‘paletti’ fissati da Forza Italia c’è ovviamente il proporzionale considerato dal Cavaliere unico strumento per garantire una corretta rappresentanza tra elettori ed eletti. Un premio di maggioranza da assegnare alla coalizione