L’inchiesta

“Pensava di comprare l’Unità per fare un favore ai politici”

Perquisito per corruzione l’imprenditore napoletano Romeo che finanziò Renzi. I pm: “Tangenti ma anche l’acquisto di testate per compiacere i rappresentanti della cosa pubblica”

Le vergini violate di

I politici non dovrebbero mai parlare dei giornalisti, perché nelle democrazie sono i giornalisti che parlano dei politici. Quindi, come abbiamo scritto fin da quando Beppe Grillo scacciava i giornalisti da sotto il suo palco nel 2013, i 5Stelle sbagliano di grosso a scatenare campagne contro stampa e tv. Quanto all’esposto di Luigi Di Maio […]

Il caso

Berdini in bilico: Raggi furibonda dopo l’intervista

L’assessore all’Urbanistica – Parlando con un giornalista si è lasciato andare a pesanti giudizi sulla sindaca 5 Stelle

Tangenti Eni, i pm vogliono il processo per i manager

La Procura di Milano deposita la richiesta di rinvio a giudizio per l’amministratore delegato Descalzi e il suo predecessore Scaroni

E ora Di Maio… Ma il M5S ha un piano o è “depensante”?

A prima vista non si direbbe ma dietro la lista delle penne ostili che Luigi Di Maio ha consegnato all’Ordine dei giornalisti, affinché vengano severamente sanzionate per avere “infangato” il M5S, ci deve essere sicuramente una sottile strategia: forse così geniale che una mente elementare come la nostra non è in grado di comprendere. Sì, […]

Commenti

Il pericolo populista incombe sulla Francia

  Caro Furio Colombo, non riesco proprio a immaginare la Francia repubblicana e gollista – così come l’abbiamo conosciuta – con un presidente come Marine Le Pen, cioè fuori dalla modernità e dal pensiero contemporaneo. Vincenzo   Ciò che sta accadendo è un brusco e pericoloso ritorno al passato: nazionalismo nella sua versione più primitiva […]

Il peggio della diretta

SanremoPoli, quando Santa Rita dava scandalo

Tutti cantano Sanremo, ma saperlo cantare non è da tutti, come ci ha ricordato il furbo richiamo di Carlo Conti alla mozione della nostalgia. Ma nemmeno si vive di solo Tiziano Ferro, questo lo ha appena ricordato SanremoPoli, antologia tascabile di Paolo Poli chansonnier curata da Pino Strabioli su Rai3. Grazie alle Teche, si sono […]

Fatti di Vita

La morte di Michele non è la tragedia di un individuo solo

“Perdonatemi, mamma e papà, se potete. Ho resistito finché ho potuto. Michele”. Se si scrivesse con la penna l’inchiostro di questa rubrica sarebbe sbavato. Ma al Messaggero Veneto la mamma di Michele ha detto “niente cose lacrimose” e visto che è lei a sopportare l’indicibile dolore di aver perso suo figlio, il minimo che si […]

Politica

Disagi in Abruzzo e Marche

Caos maltempo, l’Enel promette indennizzi senza limiti

Enel prova a difendersi, dopo il caos provocato in Abruzzo e Marche dopo le abbondanti nevicate del 16 gennaio: 400 mila persone rimaste al buio per giorni solo in Abruzzo, in molti casi per una settimana. “Di fatto la situazione è sotto controllo, c’è il ripristino della rete”, ha detto Gianluigi Fioriti, capo di e-distribuzione […]

Repubblica, il Corriere e i tradimenti del giornalismo

Due libri che raccontano un pezzo di storia del Paese attraverso i due più grandi quotidiani, il Corriere della Sera e Repubblica. Il primo è Il cuore del potere (Chiarelettere), scritto da Raffaele Fiengo, giornalista e storico rappresentante del Cdr (comitato di redazione) di Via Solferino. Il secondo è La Repubblica tradita (Paperfirst), di Giovanni […]

di
Colpo di coda

Renzi non cede: ora colpirà il governo

L’ultima – Il segretario Pd non si rassegna e punta ancora alle urne. Colle preoccupato

di

Cronaca

Il calciatore “suicida”

Bergamini, 28 anni dopo: terza indagine “Riesumate i resti”

Una morte avvolta nel mistero, benché siano passati 28 anni, quella di Donato Denis Bergamini, il calciatore del Cosenza travolto da un camion il 18 dicembre 1989 lungo la statale 106, all’altezza di Roseto Capo Spulico. Due inchieste non sono servite a sgombrare il campo da dubbi e perplessità per quello che per molti è […]

’Ndrine lombarde, 13 anni all’ex assessore

La sentenza – Zambetti condannato: nel 2010 incassò 4000 voti dai clan per 200 mila euro. Dodici anni al fratello di Crespi

Lo sberleffo

Voucher, Boeri dà i numeri che vuole

L’ambizione di Tito Boeri, si sa, ha confini assai vasti. Da un po’ di tempo, però, l’economista preferito dall’ingegner Carlo De Benedetti e alla presidenza dell’Inps da febbraio 2015 si considera ormai un ufficio studi umano: il nostro spara numeri a raffica, ma solo quelli che servono a motivare la sua personale campagna mediatica. Problema: […]

di

Italia

La Pilotta

Il museo di Parma a Simone Verde, firma del “Fatto”

Simone Verde è il nuovo direttore del Complesso museale della Pilotta a Parma. Storico dell’arte di fama internazionale, questa estate ha curato sul Fatto una lunga inchiesta in dieci puntate: Controstoria dell’arte, su come tutta l’arte italiana sia il prodotto di contaminazioni e migrazioni, una consapevolezza sempre più rara in questa epoca di muri e […]

L’intervista

“La scuola è diventata intrattenimento”

Francesco Bruni – Il linguista: “Programmi didattici troppo leggeri. Ai ragazzi serve anche un po’ di noia”

di
Strafalcioni

“Narciso il narcisista” e gli altri. Viaggio nell’italiano millennial

Il dibattito – Da “Babbilonia” a “lacido attico”

di

Mondo

Il personaggio

In fila per barba e capelli dal Figaro iracheno

Alaa Mohamed Khafaji – Fuggito dalle violenze dell’Isis, ha imbastito un “salone” alla Caritas di Bari

di
Spagna

Podemos separarci. Tra Íñigo e Pablo congresso per due

Il partito degli Indignados diviso tra il leader carismatico e il giovane ideologo. Amici di vecchi data: nel fine settimana i 500 mila iscritti dovranno scegliere la linea del futuro

di

Forrest Trump ora fa paura anche al suo staff

Usa – Donald, dai quesiti economici all’esperto di spionaggio al tweet presidenziale per difendere gli affari di Ivanka

Cultura

L’intervista

“Annoiamoci e oziamo, si vive meglio”

Chiara Gamberale – Esce oggi “Qualcosa”, la “Fiaba per adulti” della scrittrice e conduttrice romana

di
In tournée

La lezione leziosa: per studiare Giorgione è meglio un museo

La compagnia Anagoor riporta in scena una pièce dei suoi esordi: si rivela un tentativo mal riuscito (quasi una conferenza spocchiosa) di raccontare il grande pittore

Ci risiamo

Donne col cervello da maschi contro la coscia di Diletta

Dal rinascimento rosa al cupo medioevo in cinque minuti: Leotta ha parlato di cyber-bullismo non in muta termica ma in abito da sera. E gli attacchi sono femminili

di