L’idea è venuta ad un militante del Movimento 5 stelle. A Beppe Grillo è piaciuta e ci ha messo la firma: un lungo e dettagliato elenco dei (presunti) successi di Virginia Raggi nei suoi primi sette mesi in Campidoglio. Difficili – lo ha ammesso persino la sindaca – ma non così inconcludenti come vorrebbero far credere giornali e opposizioni: questo il messaggio di Maurizio Di Simone, attivista M5s particolarmente attivo sui social. Il suo post, pubblicato domenica pomeriggio su Facebook e rilanciato da vari esponenti del Movimento romano (a partire dall’ex vicesindaco e ora assessore allo Sport, Daniele Frongia) è diventato immediatamente virale (oltre 3mila condivisioni). Al punto da smettere di essere l’iniziativa personale di un sostenitore e diventare quasi un resoconto ufficiale dell’operato della giunta Raggi, finendo sul blog di Grillo con tanto di firma del garante del Movimento. IlFattoQuotidiano.it lo ha passato in rassegna. Ecco il risultato del nostro fact checking.