Buone notizie per gli amanti dell’universo di the Elder Scrolls. Martedì 31 gennaio Bethesda ha annunciato l’arrivo per il 6 giugno di The Elder Scrolls Online: Morrowind, il prossimo capitolo dell’MMORPG (Massive Multiplayer Online Role-Playing Game), ambientato 700 anni prima dell’omonimo single player della saga (the Elder Scrolls III: Morrowind uscito nel 2002). La nuova espansione riporterà i giocatori sull’isola di Vvardenfell, nel tentativo di risolvere il mistero che circonda la malattia di Vivec, il leggendario poeta-guerriero Guardiano di Vvardenfell, e salvare il pianeta dall’ennesima minaccia Daedrica, offrendo ai giocatori oltre 30 ore di contenuti aggiuntivi.

Con The Elder Scrolls Online: Morrowind, oltre ai nuovi territori e le nuove avventure, saranno aggiunti un nuovo raid da 12 player (o Trial nella la terminologia di Elder Scrolls), una nuova modalità di Arene Pvp 4vs4vs4 e i Warden, una nuova classe che utilizza magie legate ai poteri della natura.

La nuova espansione arriverà su Pc, PlayStation4 e XBox One in cinque edizioni già pre-ordinabili: Collector’s Fisica, Collector’s Digitale e Standard includeranno anche il gioco base con prezzi a partire da 59,99€, mentre Digital Collector’s Upgrade e Morrowind Upgrade permetteranno ai vecchi giocatori di Elder Scrolls Online di effettuare l’upgrade a partire da 39,99€.