Il discorso d’insediamento alla Casa Bianca di Donald Trump è finito su Pornhub. Siete già lì che state scrivendo sul più grande sito di porno gratuito al mondo nome e cognome del neo presidente, vero? Ebbene cancellate tutto, perché la comparsata di Trump su Pornhub si cela dietro l’intrigante ed estremamente politico titolo “Rich white guy fucks the entire country all at once”, ovvero: “Ricco uomo bianco ‘fotte’ l’intero paese nello stesso momento”. Ci ha pensato l’utente “vikentAlk” a caricare i 17 minuti e 48 secondi in cui Trump riceve formalmente le consegne per governare gli Stati Uniti. In tanti ricorderanno il primo capitolo di quella che in poche ore si è già tramutata una saga appassionante e sinistra. A sinistra del magnate newyorchese c’è Obama con un sorriso da sfinge, dall’altra il neo vice presidente Mike Pence, e davanti al presidente una folla a dire il vero un po’ moscia dei Trump supporter. “Make America great again”.

La notizia della pubblicazione del discorso di Trump su Pornhub l’ha riportata il quotidiano britannico The Independent sulla sua pagina indy100.com che elenca ogni giorni i suoi 100 articoli più cliccati sul web. Mentre scriviamo la notizia di Trump su Pornhub è “scivolata” al 19esimo posto, ma per 24 ore è rimasta sul podio. Secondo il vice presidente di Pornhub, Corey Price, “l’immagine di Donald Trump post giuramento è rimasta per un po’ uno screenshot di un video che qualcuno a poi trasformato in un meme, non è vero upload”. Anche se dopo poche ore il video dell’insediamento del neo presidente è stato caricato per intero per la gioia degli utenti di Pornhub, e non solo. “Non siamo a conoscenza di come questo video sia stato caricato sul sito, ma fintanto che non viola i nostri “termini di servizio”, è permesso inserirlo e mostrarlo ai nostri utenti”, ha chiosato Price.

Il discorso di Trump risulta aver raggiunto le 20 mila visite e quasi 800 “mi piace”. Tra i commentatori c’è chi aggiunge che “oltre ad aver fottuto il suo paese, ha fottuto il mondo intero col Refugee Ban”; o chi esulta così “I squirt for this”; o ancora: “non mi sono mai sentito un così sudicio zozzone a vedere questo video rispetto a qualsiasi altra cosa vista sul vostro sito”. Insomma, gli utenti di Pornhub la prendono in ridere, anche perché basta fare un fermo immagine e sul faccione di Trump vi possono apparire banner pubblicitari di ogni tipo. Un collage presidenziale molto hot e rigorosamente gratuito.