Faida interna

Emiliano sfida Renzi: “Congresso a ogni costo”

Il governatore della Puglia attacca il segretario dem che però non vuole cambiare nulla nel partito per andare al voto

Ma mi faccia il piacere di

I collezionisti. “Corsi d’oro, 11 anni a Genovese. Condannato l’ex deputato Pd, ora in Forza Italia” (la Repubblica, 24.1). Golosoni. Strepitoso successo. “Consulta, Renzi soddisfatto” (la Repubblica, 26.1). Renzi si sente più forte nel Pd” (Corriere della sera, 26.1). “Renzi: l’’Italicum regge” (Il Messaggero, 26.1). Evviva, ho fatto un’altra legge incostituzionale! Cella e bottega. “Cuffaro […]

Stati Uniti

Trump esclude solo gli arabi con cui non fa affari

Disubbidienti – Rivolta contro la decisione del presidente sullo stop ai migranti (ma solo quelli “inutili”)

Il pendolare di Trenitalia è destinato a soffrire (ancora)

Abbonamenti rincarati, poi tagli, qualche ripensamento. Ma la sostanza cambia poco

l’intervista

“Italicum 2.0 = caos: ora collegi, doppio turno e via i nominati”

Gianluigi Pellegrino – “La Consulta è stata abbastanza generosa, ma la legge elettorale è colpa della maggioranza: ora rimedino in Parlamento”

Commenti

Scripta Manent

La fosca Roma di Tiberio: allora era già tutto così

“C’era una frenesia diffusa e quasi universale di presentare denunce per alto tradimento, al punto che queste fecero più vittime tra i cittadini romani di quante ne avessero fatte le guerre civili” (Seneca, Sui benefici 3.26). “Erano tempi in cui i senatori più autorevoli s’abbassavano alle più ripugnanti delazioni, alcuni scopertamente altri per occultum, tempi […]

cosa resterà…

Tra Moretti e Pertini, dico Pertini

Mio padre oggi è arrabbiato, secondo lui “Dillo in parole povere” è un’espressione insopportabile. È d’accordo con Nanni Moretti che afferma che la spontaneità può essere una delle forme più sottili d’inganno, specialmente quando viene applicata alle parole. Invece secondo me le parole non sono povere, sono poveri quelli che le usano, Esiste una realtà […]

di Benedicta Boccoli
Giustamente

I soldi solo alle banche. Per i terremotati soltanto promesse

Gira in rete un video impressionante. Non tanto per il tipo di immagini: un signore distinto, di 50 o 60 anni, pizzetto e baffi, giaccone nero, paesaggio coperto di neve. Ma per quello che dice, il modo in cui lo dice e la chiarezza del messaggio. Comincia in maniera pacata. Saluta gli amici terremotati che vivono […]

Politica

L’intervista a Enrico Rossi

“Fuori tutti i Briatore, i Farinetti e la velocità senza frutto di Renzi”

Il governatore della Toscana si è candidato alla guida del Pd: “Dobbiamo rappresentare chi ci ha dato la forza di essere quel che siamo”

Economia

Micro & Macro

La rischiosa scommessa dei mercati: puntare su Trump senza credergli

Dietro i record di Wall Street la fiducia nel programma del presidente senza prendere sul serio il suo protezionismo

Ospedali, sono 50.000 lavoratori in meno

Da nord a sud gli ospedali sono sotto organico. In soli sei anni, dal 2009 al 2015, il nostro sistema sanitario ha perso 40.364 lavoratori. Parliamo di circa 8mila medici, quasi 10.300 infermieri, 2.200 operatori di assistenza e altri 20mila lavoratori tecnici, riabilitativi, della prevenzione e amministrativi. Un bilancio impietoso ricostruito dalla Cgil analizzando il […]

Italia

FOCUS

Il caso del Forteto: maltrattamenti e omertà

Pensare che era nato per cancellare, dimenticare e riscrivere i tremendi fatti accaduti all’interno dei manicomi dei bambini, nel 1977. Invece, il Forteto, la comunità nel cuore del Mugello, in provincia di Firenze, fondata da Rodolfo Fiesoli, lo psicologo Luigi Goffredi e che voleva accogliere bambini disadattati per offrirgli un futuro migliore perpetrava abusi sui […]

I manicomi per bambini: fabbrica di follia ancora aperta

Ho scritto questo libro per ricordare a chi c’era (e raccontare a chi non c’era) una delle più grandi vergogne della storia dell’Italia democratica: rinchiudere, in molti casi sino alla morte, bambini anche di 3 anni nei manicomi. Qualcuno con problemi seri o reali, la maggior parte figli della povertà assoluta. Gli ospedali pschiatrici per […]

di Alberto Gaino
Nella lista Valente

Napoli, down candidata dal Pd a sua insaputa

Una giovane down ha scoperto d’esser stata candidata alle ultime elezioni al Consiglio comunale di Napoli quando la Corte di Appello le ha chiesto di presentare il rendiconto delle spese e dei contributi elettorali. Protagonista una 23enne che fu collocata in lista nella civica Napoli Vale-Valeria Valente sindaco, la candidata Pd del centrosinistra. I genitori […]

Mondo

Storia&Geografia

La politica estera secondo Trump

Gli esperti di affari internazionali stanno certamente impegnandosi a tratteggiare un percorso di politica estera che possa rendere l’idea, o anticipare il concetto, di una nuova e diversa politica estera di casa Trump. Delle due parole appena usate, “nuova” e “diversa”, solo una si può usare per tentare questo disegno. La politica estera di Trump […]

l’autobiografia

Una donna al comando e i miliziani a fare il bucato

Non so quanti giovani oggi, in Italia, conoscano la storia raccontata da Mika Feldman Etchebéhère in questo libro La mia guerra di Spagna (con prefazione di Goffredo Fofi, Edizioni Alegre, pg. 400, 18 euro). Forse quelli che continuano a leggere Hemingway oppure George Orwell e il suo Omaggio alla Catalogna, o che hanno visto la […]

Storie

Italiani e antifascisti, combattenti di Spagna

Operai, artigiani, insegnanti e contesse. Comunisti e comuniste. Vite – in via di digitalizzazione – di volontari antifranchisti. Sopravvissuti, faranno la Resistenza

Cultura

150 anni

Pirandello che trasforma una soluzione in un enigma

Come per i Grandi Predestinati, il “tema di fondo” di quel genio assoluto che fu Luigi Pirandello appare, appunto per necessità del caso, fin dalla sua nascita. Per Caso viene al mondo (Kosmos) al Kaos e alla Madre sola

di Gabriele Lavia