Sei ragazzi di 18 e 19 anni sono stati trovati morti in un giardino in Baviera, ad Arnstein, nei pressi di Würzburg. Verso le 11 di domenica mattina, il proprietario del terreno e padre di due dei giovani, allarmato dal fatto che i figli non si fossero più fatti sentire, si è recato nella casetta in mezzo al giardino dove gli adolescenti la sera di sabato avevano organizzato una festa.

Entrando in una stanza ha trovato i sei cadaveri: fra i corpi senza vita anche quelli del figlio e della figlia. L’uomo ha immediatamente chiamato i soccorsi ma i medici hanno potuto soltanto constatare il decesso dei sei. Le cause delle morti non sono ancora chiare e al momento non sono state rinvenute tracce di violenza. Sul caso indaga la polizia locale ed è già stata disposta l’autopsia sui sei corpi.