Un fuoripista che poteva costare caro al 25enne Devin Stratton ma, fortunatamente per lui, ad attutire il volo di 50 metri ci ha pensato la neve. Stratton è caduto da un precipizio mentre stava sciando sulle montagne di Wasatch Range, nello Utah (Usa). Alla base dell’incidente pare eserci un errore di valutazione. Infatti, come mostra il video girato in prima persona, quello che poteva sembrare un piccolo dosso, nascondeva in realtà un dirupo. E quando lo sciatore se ne è reso conto era ormai troppo tardi. “È venuto fuori che ho paura delle altezze” scrive il ‘miracolato’ su Instagram dove ha pubblicato il video della caduta