Povera Hillary Clinton. La giornata è già stata durissima per l’ex candidata democratica alla Casa Bianca, costretta ad assistere all’incoronazione del suo acerrimo rivale Donald Trump. E alla fine ci si è messo anche Bill Clinton a rendere il momento ancora più difficile.

Sì, perché l’ex presidente degli Stati Uniti d’America, si sa, è assai sensibile al fascino femminile. Inutile rivangare vecchie storie e storiacce, ma il buon vecchio Bill potrà perdere il pelo, ma il vizio mai. Ecco, allora, che al momento dell’ingresso di Melania Trump sul podio di Capitol Hill, Clinton si incanta a guardarla e comincia ad annuire ripetutamente, come a confermare che sì, è proprio una gran bella donna, la nuova First Lady.

Hillary se ne accorge e comincia a fissare il marito, che a sua volta fissa Melania. Bill non se ne accorge subito e annuisce convinto. Poi, di colpo, con la coda dell’occhio nota che lo sguardo di una già avvelenatissima Hillary si sta posando su di lui e prova a far finta di nulla.