Attenzione, per i milioni di fan di Lindsay Lohan qualcosa non va nel pianeta social della loro celebrity preferita. Da parecchie ore i suoi account Twitter, Facebook e soprattutto Instagram non hanno registrato aggiornamenti, anzi sembrano del tutto inattivi. Nulla di male, se non fosse che diversi tabloid anglosassoni hanno diffuso l’ipotesi che la trentenne attrice newyorchese abbia staccato tutto dal momento che si trova in piena conversione religiosa verso l’Islam. Prova ne sarebbe, oltre all’inaccessibilità del suo profilo Twitter, la cancellazione di tutte le sue foto, tra queste molti scatti sexy, sul profilo Instagram. Basta cliccare www.instagram.com/ lindsaylohan/ e ritrovarsi una pagina completamente vuota con  un alquanto strano “Alaikum Salam” (La pace su di voi”), e sotto “Rivolgersi a scott@lindsaylohan.co” oppure all’indirizzo Facebook della diva che però non viene aggiornato dal 29 dicembre 2016.

Il tam tam in rete è stato talmente esagerato che Dina Lohan, la madre di Lindsay, si è affrettata ad intervenire negando che la figlia si sia convertita alla sacra fede in Allah. Molti musulmani di tutto il mondo suo social si erano già congratulati vivamente per la conversione di fede dell’ex baby star Disney, chiedendo ad Allah di guidarla nel suo nuovo viaggio. “Lindsay ha solo preso una pausa dai social”, ha affermato la mamma della Lohan. Pagine solitamente attivissime con milioni di follower, soprattutto su Instragram dove l’attrice ne registra quasi sei milioni. Non molto tempo fa la ragazza era stata sorpresa tra le strade di New York con sottobraccio un Corano. Da quel giorno le speculazioni sulla sua conversione all’Islam non si sono più fermate. A dare manforte all’assunto anche i frequenti viaggi “umanitari” di Lindsay negli Emirati Arabi e in Turchia. Nell’estremo Est turco ha compiuto lunghi soggiorno come volontaria nei campi profughi che ospitano siriani in fuga e dove si é fatta ritrarre più volte indossando l’hijab. Come se non bastasse anche il suo avvicinamento politico e personale al premier turco Erdogan si è intensificato negli ultimi mesi. Prima ha ripetuto più volte e condiviso la celebre frase di Erdogan, “The world is bigger than five”, riferita al possibile allargamento del numero dei membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell’ONU; poi l’elogio della gestione della notte del golpe turco proprio alla tv Haberturk: “Erdogan si è comportato molto bene, e il suo popolo lo ammira e lo rispetta come presidente eletto”.

L’ultima apparizione ufficiale di Lindsay Lohan è stata sul red carpet di Pitti Uomo a Firenze circa una settimana fa dove ha sfoggiato un lungo abito nero e bianco che le ha scoperto appena le caviglie. Molte testate di moda hanno subito evidenziato ematomi e rossori sulle gambe della ragazza non proprio ben camuffati. Un altro capitolo “difficile” per una ancora giovanissima star appena uscita da una relazione turbolenta, se non addirittura violenta, con il magnate russo Igor Tarabasov, e dopo un recente passato parecchio travagliato nell’uscire dalla dipendenza di alcol e droga.