Dopo le anticipazioni, le polemiche, le prese di posizione di giornalisti, i servizi di Striscia Notizia, adesso è ufficiale: Wanna Marchi e la figlia Stefania Nobile non parteciperanno alla prossima edizione dell’Isola dei Famosi, in onda su Canale5 dal 30 gennaio.

La conferma ufficiale dell’esclusione delle due discusse televenditrici è arrivata in un breve comunicato del Biscione: “L’editore ha giudicato inopportuna la loro partecipazione a un programma Mediaset”. “L’editore”, dunque Pier Silvio Berlusconi, ha preso una decisione chiara in merito a un caso che stava mettendo in imbarazzo i piani alti di Cologno Monzese, soprattutto se si considera che proprio un programma Mediaset (Striscia la Notizia) aveva svelato le truffe di Marchi, Nobile e del maestro Do Nascimiento, poi condannati dalle autorità giudiziarie.

Secondo fonti interne a Mediaset, l’esclusione di Wanna Marchi e Stefania Nobile dalla prossima Isola dei Famosi è stata fortemente voluta da Pier Silvio Berlusconi e segna uno spartiacque importante nella storia della tv commerciale italiana. Anche i network privati, dunque, possono e devono darsi un limite, evitando di sacrificare sull’altare dell’intrattenimento televisivo principi, valori e opportunità. Esulta, dunque, Striscia la Notizia, che negli ultimi giorni era tornata sul tema proprio per esprimere la propria contrarietà alla riabilitazione televisiva di due personaggi che proprio grazie alla tv avevano truffato tante persone in tutta Italia.