“Da chirurgo e da professoressa, dovrebbe sapere che prenderlo dietro fa anche bene alla prostata“, parola di Vladimir Luxuria che ai microfoni de La Zanzara su Radio24, risponde alla professoressa Silvana De Mari che nella stessa trasmissione aveva apertamente criticato la pratica erotica tipica dell’omosessualità maschile, specificando che “il sesso anale causa danni all’organismo, ed è un gesto che viene sempre fatto nelle iniziazioni sataniche”. Luxuria risponde per le rime e spiega che “tutto ciò che provoca un piacere dovrebbe essere un piacere. Io non mai sentito nessuno che è morto perché l’ha preso dietro”. Infine conclude con una battuta sulla polemica sollevata da Mario Adinolfi sulle ospitate gay al festival di Sanremo: “Secondo me viene pagato dall’ufficio stampa di Sanremo per fare un po’ di pubblicità così come è successo con Elton John