“Politici maggiordomi della finanza: hanno il terrore delle urne”

Gustavo Zagrebelsky – Per la prima volta dopo la vittoria del No al referendum parla il costituzionalista: “Quei venti milioni di italiani hanno capito che c’era qualcosa sotto”

L’accelerata

Il dieselgate travolge Fca: emissioni truccate negli Usa

Fumi neri – L’accusa dell’agenzia ambientale americana: “Software per taroccare oltre 100 mila auto diesel”. Il gruppo rischia 4,6 miliardi di dollari multa

di Marco Maroni
Guerra dei petali

Vannoni-Lotti fratelli coltelli: ora Renzi ha davvero paura

Il presidente di Publiacqua sentito dal “Fatto” dice: “Tutto questo si chiarirà con calma”. Ma i nodi per ora restano

Senza più l’amico Obama, Marchionne si scopre solo

Il presidente uscente gli ha affidato la Chrysler. Dal nuovo solo un tweet

Commenti

Splendori e miserie di Mr. President Trump

Caro Furio Colombo, Mi sono imbattuto in un articolo che spiega che tutti i prodotti delle varie ditte Trump hanno etichette straniere , dal Bangladesh alla Cina. Ma non era lui che si è fatto eleggere con la promessa di multare severamente chiunque usi lavoro non americano? Tullio   Gli argomenti usati da Trump […]

Rimasugli

La locomotiva tedesca sulla montagna del sapone

La Germania cresce e neanche poco. Dice il locale istituto statistico che nel 2016 i tedeschi hanno aumentato il Pil dell’1,9% dopo il +1,7 del 2015. Non solo: pure per quest’anno le previsioni danno un’onorevole crescita di oltre un punto e mezzo. E ancora: pure l’inflazione è tornata a salire e ora s’aggira attorno all’1,7%. […]

Articolo 18: l’arbitrio è diventato legge

È una Repubblica fondata sul lavoro o sull’arbitrio? Grazie alla sentenza della Consulta un datore di lavoro non avrà da temere l’esito del referendum per l’abrogazione della norma che annulla l’obbligo di dare una spiegazione del licenziamento a chi lo firma. Licenzia perché l’azienda è in crisi? Perché il dipendente è uno sfaticato? Perché ha […]

Politica

L’inchiesta

“Staff, think tank e tecnici non sostituiscono la politica”

Cercasi classe dirigente/3 – Walter Tocci è l’unico senatore del Pd che ha sfidato Renzi in Assemblea: la leadership non basta

Cronaca

Editoria

L’Unità rischia di fallire e fa causa al sito del Pd unita.tv

Dall’assemblea dei soci del’Unità (il gruppo Pessina ed Eyu, società editoriale del Pd) che si è tenuta ieri mattina non giungono buone notizie. Il comitato di redazione lancia l’allarme: “L’Unità rischia la chiusura”. E anche il direttore Staino rende pubblica una lettera di 20 giorni fa in cui si dice deluso da Renzi e dal […]

Caso Moro

Ex Br presentano libro con Grasso e Orlando. L’Ass. vittime: “Offesi”

“Apprendiamo che il presidente del Senato, Pietro Grasso, e il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, parteciperanno alla presentazione di un libro con due terroristi come Adriana Faranda e Franco Bonisoli e la consideriamo un’inaccettabile offesa istituzionale”. Paolo Bolognesi, deputato Pd e storico presidente dell’Associazione 2 agosto 1980 (giorno che ricorda la strage alla stazione di […]

Inchiesta a Trani

Downgrade dell’Italia, chiesti nove mesi per manager di Fitch

L’anticipazione della notizia del doppio declassamento del rating dell’Italia (da A a BBB+) fu divulgata nel gennaio 2012 dal capo del rating sovrano di Fitch, David Riley, “in violazione dei regolamenti europei”, al sol fine di “non far perdere all’agenzia di rating la sua piccola fetta di mercato, in un mercato assai competitivo nel quale […]

Economia

Scelta dal presidente

Poletti mette la firma, la Di Michele è il nuovo dg dell’Inps

Gabriella Di Michele è stata nominata nuovo direttore generale dell’Inps. Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ha infatti “firmato – fa sapere l’Istituto – il decreto di nomina del direttore generale dell’Inps confermando la scelta, indicata dal presidente Tito Boeri nel mese di dicembre, di affidare l’incarico” a Di Michele. Boeri le “augura buon lavoro […]

Padoan: “Nuovo cda Mps quando lo Stato metterà i soldi”. Silenzio sull’ad Morelli

Omissioni – Niente pure su dividendi e stipendi dei manager

Dopo Consulta

Dalla PA alla scuola, la trasparenza a singhiozzo dell’Inps sui voucher

Referendum – Boeri ha reso noti quelli che usa la Cgil, sul resto si sa poco

di Marta Fana

Mondo

Afghanistan

Tornano i talebani e noi torniamo al fronte

Storia infinita – I guerriglieri avanzano, l’esercito di Kabul incapace di arginarli: tocca agli italiani

Fotonotizia

3500 militari americani in Polonia. Mosca: “Minaccia alla sicurezza”

In questi giorni sta entrando in Polonia un contingente statunitense composto da 3.500 militari, 87 carri armati e 141 mezzi corazzati all’interno del rafforzamento delle frontiere orientali della Nato: “Una minaccia agli interessi e alla sicurezza della Russia”, ha prontamente denunciato il portavoce di Vladimir Putin, Dmitri Peskov.

Libia

Tripoli alleato da incubo fra migranti, caos e golpe

Il governo Serraj, che dovrebbe gestire la crisi dei profughi, sempre più instabile

Cultura

Traduzioni – Il poeta di San Luois in note

Buscemi & Sharp, parole e musica per Burroughs

Icona pop, forse suo malgrado, William Burroughs è stato senza dubbio un rivoluzionario della letteratura contemporanea. Facile da strumentalizzare in età post-adolescenziale per i suoi peana a favore dell’uso di droghe e nel disvelare l’ipocrisia che tanti sistemi pubblici hanno dimostrato a riguardo, conta forse più lo spirito che muoveva il suo desiderio di svecchiare […]

di Andrea Di Gennaro
Raccolta – Il panorama francese 1977-1980

“Les Punks”, i Johnny Rotten al di qua della Manica

La Francia ha da sempre una vivace anima indie. Ok gli chansonnier, ma del punk del ’77, anche sotto la Tour Eiffel, non ne vogliamo parlare? Parallelamente a Sid Vicious e a Johnny Rotten, operavano un po’ più a sud Metal Urbain, Electric Callas, KaS Product e altri. L’inquietudine urbana ora espressa dai rapper, da […]

Masterizzati

Il futuro previsto da Umberto Maria Giardini

Dopo aver messo in atto un suicidio metafisico, ponendo la parola fine al progetto che l’ha reso famoso, Moltheni, dal 2012 Umberto Maria Giardini prosegue la sua attività artistica su altre strade: “Mi ripropongo al pubblico con il mio vero nome – spiega –, ma mi distacco totalmente dal giro dei cantautori, perché questo è […]