L’annuncio di essere sieropositivo al Today Show,  Nbc, poco più di un anno fa. Ora Martin Sheen torna a parlare della sua condizione e lo fa a “Good Morning America“: “Il giorno che l’ho scoperto mi volevo sparare in bocca – ha raccontato l’attore – Ma mia madre era lì e non avrei mai potuto farlo di fronte a lei. Poi, mi hanno dato delle medicine e mi hanno detto “Puoi andare a casa e vivere normalmente”. Mi sento come se stessi portando avanti la battaglia anche per le tante persone che sono affette da questo male. Alcuni giorni sono migliori di altri, ma devo dire che la maggior parte sono fantastici”. L’attore sembra dunque aver accettato con consapevolezza la sua condizione anche grazie alle persone che incontra e dalle quali non riceve “altro che amore”: “Esco fuori e ricevo solo abbracci clamorosi e complimenti”.