Un’entrata a gamba tesa che poteva avere conseguenze gravissime. E’ quanto è successo nella partita di Superleague greca tra lo Xanthi e l’Olympiakos, al 56mo del secondo tempo il difensore Christos Lisgaras dello Xanthi ha fermato Seba lanciato sulla fascia con un fallo criminale. Rosso diretto per Lisgaras e tanto spavento, ma per fortuna solo una brutta contusione, per il giocatore avversario. Per la cronaca la partita è finita 2 a 0 per l’Olympiakos.