Come se non bastasse l’attesa già creata nelle scorse settimane attorno alla presenza di Maria De Filippi a Sanremo come co-conduttrice del prossimo Festival targato Carlo Conti, nella mattinata di martedì si è scatenata sul web la tempesta perfetta a colpi di anticipazioni, smentite e dubbi. Ad innescare la bomba è stata una anticipazione del nuovo numero di Chi, in edicola domani, che a quanto pare conterrebbe la conferma di Maria De Filippi e i motivi della scelta di dire sì a Conti.

Nel lancio Adnkronos si legge quanto segue: “Caro Carlo, accetto il tuo invito, sarò a Sanremo“, così Maria De Filippi ha dato il suo sì per fare coppia sul palco dell’Ariston con Carlo Conti e condurre il Festival di Sanremo. Lo riporta il settimanale Chi, nel numero in edicola da domani. Per Maria De Filippi anche l’appoggio del marito, Maurizio Costanzo, che, riferisce lei, le ha detto “vai, buttati, e che sarà mai”. La trattativa, segreta, per portare la conduttrice a Sanremo, afferma il settimanale diretto da Alfonso Signorini, era iniziata con una telefonata fatta dieci mesi fa da Carlo Conti a Maria De Filippi, che ebbe come prima risposta “un attimo, ci penso“. Dopo l’incoraggiamento di Costanzo è poi arrivato il ‘via libera’ di Pier Silvio Berlusconi.

Carlo Conti e Maria De Filippi “si troveranno a Sanremo una settimana prima che inizi il Festival per decidere quello che succederà sul palco”, afferma Chi, sottolineando che a Conti spetterà la parte ‘classica di annuncio delle canzoni, la liturgia sanremese, mentre quello che farà Maria sarà tutto da scoprire. Di certo con loro sul palco non ci saranno altre presenze fisse. Primi ospiti certi, elenca il settimanale, Tiziano Ferro, Zucchero, Giorgia, Paola Cortellesi e Miriam Leone. In trattativa Marco Mengoni e Maurizio Crozza. Tra i big internazionali Ed Sheeran e Stevie Wonder”.

Tutto confermato ventiquattro ore prima della conferenza ufficiale targata Rai in Riviera? Nì, perché a stretto giro arriva, via Twitter, la smentita di Giancarlo Leone: “Avviso ai naviganti della riviera. L’intervista di Maria De Filippi a Chi è un fake”. A questo punto, appassionati e addetti ai lavori entrano in confusione (forse proprio quello che si voleva far succedere), anche se Gabriele Parpiglia, firma di punta di Chi e collaboratore della Fascino di Maria De Filippi nella realizzazione di alcuni programmi realizzati per Mediaset, risponde a Leone con un altro tweet: “Busta aperta (un evidente riferimento a C’è posta per te, ndr). Saluti e buona conferenza. Evviva Sanremo”.

Il chiarimento definitivo (ma anche no) arriva dalla stessa Maria De Filippi, che affida all’Ansa la smentita della ricostruzione del giornale diretto da Signorini: “Alfonso Signorini è sicuramente un grande direttore di giornale perché riesce, attribuendomi una conversazione immaginaria tra me e Carlo Conti peraltro mai avvenuta è tantomeno mai dichiarata al giornalista di ‘Chi’, ad anticipare un ipotetico sì alla mia presenza a Sanremo. Domani ci sarà la conferenza stampa di Sanremo e se sarò presente al Festival sarò presente lì e le conversazioni non saranno più immaginarie ma reali. Complimentandomi con Signorini – conclude De Filippi – gli auguro grandi vendite per lui e la Mondadori grazie a questo scoop immaginario e suggestivo”. Nessuna smentita della presenza a Sanremo (che ormai sembra assodata), ma della fantomatica conferma che la conduttrice di Canale5 avrebbe affidato alle pagine di Chi. Il riferimento finale alle vendite (e a Mondadori), sembra invece una piccola dose di veleno destinata a quello che, peraltro, è la casa editrice di proprietà dello stesso editore della De Filippi.

Un vortice di anticipazioni, smentite e mezze conferme che alla fine dei conti va bene a tutti: l’attesa per l’annuncio ufficiale di domani è alle stelle, il numero di Chi in edicola da domattina andrà a ruba, Carlo Conti si sfrega le mani per quella che si preannuncia l’edizione del Festival più attesa degli ultimi tempi e Maria De Filippi, comme d’habitude, è al centro delle discussioni di tutti.