Ryan Reynolds era in lizza per il premio come Miglior attore, grazie alla sua interpretazione in Deadpool, alla settantaquattresima edizione dei Golden Globes Awards presentata da Jimmy Fallon. Ma alla fine il premio è stato vinto da Ryan Gosling che, mentre si alza per ritirare il Golden Globe, si è visto rubare la scena da un bacio appassionato che Andrew Garfield – noto per aver interpretato l’Uomo Ragno in “The Amazing Spider-Man” – ha dato al collega Reynolds come consolazione. Incredula e divertita la reazione di Blake Lively, moglie dell’attore interprete di Deadpool.