La battaglia

Jobs Act, il governo vuole far saltare i referendum

Offensiva – L’avvocatura di Stato deposita la memoria alla Consulta contro i quesiti della Cgil su articolo 18, voucher e appalti: “Inammissibili perché manipolativi e propositivi”

La post-Rai di

Nel suo ultimo film Oliver Stone racconta la storia di Edward Snowden, il giovane analista della Cia che rinuncia a tutto – vita, affetti, lavoro e stipendio – per svelare agli americani e al mondo una notizia vitale per la democrazia: il governo degli Stati Uniti calpesta scientemente la Costituzione e fa spiare centinaia di […]

In corsa

Da D’Alema ai Professori: nascono due “cose” di sinistra

Né con il Pd né con il M5S: i “vincitori” del 4 dicembre s’interrogano sul campo progressista. Il 21 gennaio tocca a Zagrebelsky & C., il 28 all’ex premier diessino

di Fabrizio d’Esposito

“Italia, pochi jihadisti ma molto pericolosi. E in 5 anni sarà peggio”

Radicalizzazione – Il rapporto della commissione di esperti

L’intervento

Legge elettorale e Jobs Act: come difendere ancora la Carta (senza fare un partito)

Si riparte – Manuale per il popolo della Costituzione che non vuol tornare davanti alla tv

di Libertà e giustizia

Commenti

Rimasugli

La resistenza a Melania Trump del nappista Tom Ford

Questa settimana è successa una cosa sorprendente: Stefano Gabbana è stato riempito di contumelie dopo aver ringraziato Melania Trump per aver (comprato e) indossato un abito D&G al party di Capodanno. Questo fatto, ripreso dai giornali, ci ha rivelato un’informazione che colpevolmente ignoravamo: molti grandi stilisti – Tom Ford, Marc Jacobs, etc etc – si […]

Siamo in debito con Orioles: ricambiamo

Caro Presidente Paolo Gentiloni: la Presidenza del Consiglio è certamente a conoscenza della petizione avviata da Change.org (già condivisa da migliaia di persone) per attivare la legge Bacchelli in favore di Riccardo Orioles. La petizione è infatti indirizzata proprio a Lei, in quanto titolare della struttura cui la legge affida la gestione del fondo istituito […]

La premiata ditta Grillo-Minniti

Caro Furio Colombo, se il nuovo ministro dell’Interno Minniti (adattissimo a un film di severa inflessibilità governativa, vedere luci, ombre e disegno netto di un implacabile volto) decide che si devono raddoppiare le espulsioni, commette un curioso errore di pan-populismo, che vuol dire annunciare ciò che tutti sanno che non si può fare, ma […]

Politica

Agenzia delle entrate

Il fisco diventa consulente, accordo con la Ferrero

Parte il nuovo regime di “cooperative compliance”, accordi preventivi con il fisco che consentiranno lo scambio di informazioni con le grandi aziende per limitare al minimo i rischi fiscali e dare più certezze per favorire gli investimenti. A fare da apripista è il Gruppo Ferrero, cui l’Agenzia delle Entrate ha simbolicamente consegnato la ‘tessera numero […]

Napoli

Concorso esterno con la camorra: indagato l’imprenditore Romeo

Nel mirino – È l’uomo su cui ruota anche l’inchiesta Consip

Istituto Luce

Il pastone ai tempi di Gentiloni

Governo che hai, pastone che trovi. I tg della Rai restano identici a se stessi. Cambiano premier e direttori ma forma e sostanza dei notiziari pubblici sono immobili. Il pastone è un caposaldo: la pagina politica è divisa in parti assolutamente non eguali tra governo, maggioranza e opposizione. Nel Tg1 di ieri (ore 13.30) si […]

Cronaca

Il sindaco e il falso

Appalto Expo, i “non ricordo” di Sala finiscono nel fascicolo

Il “non ricordo” di Giuseppe Sala finisce tra le carte del procedimento a carico del sindaco di Milano a proposito della contestazione di falso relativa a una presunta retrodatazione di un atto di sostituzione di due componenti della commissione aggiudicatrice del maxi-appalto sulla Piastra di Expo, che nel 2012 la Mantovani è riuscita ad aggiudicarsi […]

Niente espulsione per i senegalesi feriti

Il pm: “Utili alle indagini” – Non avevano i documenti in regola. Il pentito: “Così funziona il pizzo alle bancarelle”

Il dossier

Napoli oltre il sangue: “La città è anarchica però ora funziona”

La nuova vita – L’altra faccia degli agguati: turismo sold out, piazze e negozi pieni. Nonostante il debito e la guerra di Roma

Economia

Scalata congelata

Mediaset presenta i suoi nuovi piani ignorando Vivendi

Mediaset ha deciso di presentare le linee guida per il prossimo triennio senza aspettare di sciogliere il nodo della mancata alleanza con Vivendi. Il 18 gennaio agli analisti sarà presentato il nuovo piano industriale, appuntamento nella City londinese per alzare il velo sui target fino al 2020. Uno scenario, quello disegnato nel piano, che a […]

Boom in Borsa

Nuovo Banco Bpm, il primo grande socio è norvegese

Continua a salire in Borsa il Banco Bpm, terza banca italiana appena nata dalla fusione tra Banco Popolare e Bpm: +3,85%. Dall’inizio dell’anno in Borsa Banco Bpm è salita di oltre il 23% e a metter insieme gli scambi di quattro sedute è già passato di mano quasi il 15% della banca. Dopo le comunicazioni […]

Bologna – I pensionati dello Spi

Perfino il sindacato della Camusso usa i buoni lavoro

Anche la Cgil pizzicata a utilizzare i tanto criticati voucher per retribuire alcuni militanti dello Spi, la sezione sindacale dei pensionati. Accade a Bologna dove, come rivelato dal Corriere della Sera , 50 pensionati che svolgono mansioni occasionali in alcuni giorni della settimana vengono retribuiti con i buoni lavoro. E pensare che proprio lo Spi-Cgil […]

Italia

Taranto, un altro arresto

Appalti della Marina e tangenti: i soldi al posto dei panettoni

Un luogotenente dei carabinieri, Paolo Cesari, 53 anni, già agli arresti domiciliari, è stato raggiunto da un’altra ordinanza di misura cautelare con l’accusa di aver abusato dei suoi poteri inducendo due imprenditori – indagati nell’inchiesta sugli appalti concessi dal reparto Maricommi della Marina militare – a consegnargli denaro in cambio del suo silenzio. I soldi, […]

Amatrice, Marche e Umbria: nevica sui terremotati alloggiati nei container

Freddo – 1200 persone nei moduli abitativi

Turismo – 400 mila presenze nel 2016

Federalberghi festeggia il boom “Ma 6 su 10 pernottano in nero”

Gli albergatori denunciano l’economia nera che colpisce uno dei settori più redditizi per l’Italia. Se nel 2016, per la prima volta nella storia, l’Italia registra più di 400 milioni di pernottamenti “ufficiali” nelle strutture ricettive italiane, più preoccupante è il dato sull’abusivismo segnalato dal presidente di Federalberghi Bernabò Bocca: “Secondo le stime del Rapporto italiano […]

Mondo

La storia

Hacker, dalla Russia con amore (per Trump)

Stati Uniti – Gli 007 confermano ingerenze di Mosca nelle Presidenziali, l’unico che nega è il magnate

Terre contese

Altro che Intifada, l’arma palestinese è la demografia

Numeri come pietre – Il Palestinian Bureau per rivendicare il suo Stato usa le statistiche: “Pari agli israeliani alla fine del 2017”

Il Caso

Le casalinghe disperate scelgono Daesh

Regno Unito – Satira della Bbc sulle ragazze inglesi partite per la Siria. Ma qualcuno non gradisce

di Rob.Zun.

Cultura

Underground – Oneida & Rhys Chatham

Assalti sonori tra rumore, minimalismo e ripetizione

Da un lato Rhys Chatham: compositore Usa parigino d’adozione, stratificatore di chitarre (chi ha detto Glenn Branca?), gigante del minimalismo, alunno di La Monte Young e ideale anello di congiunzione tra l’avanguardia colta e il suono deforme e incontenibile della no wave newyorchese di fine Settanta. Dall’altro gli Oneida: da vent’anni pilastro della Brooklyn underground […]

di Chiara Colli
Il progetto – La creatura di Dom Mariani

Il miglior power pop è australiano (e abruzzese)

Vanno cercate in Australia le radici del migliore rock’n’roll e power pop degli ultimi trent’anni. Un posto di primo piano spetta senza dubbio a Dom Mariani, nativo di Fremantle e figlio di emigranti abruzzesi. Protagonista tra i più creativi e prolifici della scena australiana, Mariani è un cantante e chitarrista sopraffino, leader della leggendaria garage […]

di Gabriele Barone
Nuove ep – Suoni Anni Novanta

Cari vecchi (molto poco) amichevoli Nine Inch Nails

Basso distorto, ritmica serrata, atmosfere da esplosione nucleare. Signori, i Nine Inch Nails sono tornati. Il progetto di Trent Reznor è Not The actual events, Ep di cinque brani cucinato insieme a Atticus Ross e ad alcuni amici. L’apertura, Branches/Bones, è potente, soprattutto nel ritornello, alla Starfuckers. Molto Anni 90. Promette bene. Dopo un taglio […]