Valeria Fedeli

La ministra non è laureata, ma lo scrive nel curriculum

La titolare dell’Istruzione sul suo sito si attribuisce un titolo di studio che in realtà non possiede: “Laurea in servizi sociali”. I suoi collaboratori: “È vero, non ce l’ha”

I cari estinti di

Appena Paolo Gentiloni Silverj, conte di Bromuro e Passiflora, è apparso al Quirinale, la prima tentazione dopo il letargo è stata una rabelaisiana risata. Poi però una vocina ci ha sussurrato: “Ma possibile che non ti vada mai bene nessuno?”. È ciò che ci rimproverano i colleghi dell’ottimismo obbligatorio, abituati a incensare chiunque salga al […]

L’intervista a Alberto Asor Rosa

“Vedo una spudorata difesa di fortune personali e politiche”

La valanga di No e oggi: “Renzi e l’esecutivo clone: reazione pianificata”

Il piano

Unicredit, Mustier rivela un buco da 20 miliardi: il settore bancario trema

Il cda approva il mega aumento da 13 miliardi per chiudere con “l’eredità del passato” di cui è responsabile. Ne uscirà uno “scheletro sano” esposto a scalate ostili

Di quali banche parla Gentiloni?

E così ora sappiamo che lo Stato è pronto a salvare il sistema bancario e i risparmiatori: “Voglio dire molto chiaramente che il governo, come necessario, è pronto a intervenire per garantire gli istituti bancari e i risparmi dei cittadini”. Lo ha detto il nuovo presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni. Informazione rassicurante. Ma soprattutto interessante: […]

Commenti

Il badante

Tutti in pista per il bene del Paese. Ma davvero?

Per non rischiare l’assonanza con Goebbels (“quando sento la parola cultura metto mano alla pistola…”, forse apocrifo), giacché i tempi minacciano alla lontana un planetario “eterno ritorno”, faccio una proposta assai più modesta: tutte le volte che qualcuno con una qualche responsabilità, dal presidente della Repubblica a quello del Consiglio a scalare, usa espressioni come […]

Rimasugli

Contrordine: Trump sugli F-35 è democratico

La realtà è davvero troppo complicata per gente semplice come noi. Allora, noi da sempre si era contro l’acquisto dei cacciabombardieri F-35. E con noi il mondo pacifista, la sinistra (parlamentare e non) e pure un bel pezzo di Pd. Nel lontano 2014 il Parlamento approvò pure una mozione dei democratici che chiedeva “una revisione […]

Il vento è cambiato, ma non per i talk

Il presidente della Repubblica Mattarella nei giorni scorsi ha ricevuto al Quirinale per le consultazioni Berlusconi. Un pregiudicato definito con sentenza definitiva “un delinquente naturale” (cosa diversa e più grave del “delinquente abituale” perché è uno che delinque anche quando non ne ha alcun bisogno), che non ha nessun ruolo istituzionale. E infatti Beppe Grillo, […]

Politica

l’intervista a Filippo Andreatta

“Questo Pd non sarà mai maggioranza: deve tornare alle coalizioni”

Parla il politologo: “I 12,7 milioni di Sì sono gli stessi voti per dem e Ulivo nel 2008 e 2006”

Caos sul Congresso Pd Si forma il fronte del No

Grandi manovre per evitare la conta interna: Franceschini, Orfini, bersaniani e altre correnti ora provano a bloccare Renzi e rinviare tutto

di wa.ma.
L’intervista

Luca Paolazzi, l’apocalittico di Confindustria

Capo dell’ufficio studi – Aveva previsto sfracelli con la vittoria del No: “Lo scenario avrebbe potuto avverarsi”

Cronaca

Il Gip lo tiene in carcere

L’ordinanza: “Corona ha una inclinazione a delinquere inusuale”

Il 27 ottobre scorso, il tribunale del Riesame di Milano ha respinto la richiesta di domiciliari avanzata da Fabrizio Corona. Ieri sono state depositate le motivazioni. Si legge che il re dei paparazzi Fabrizio Corona ha una “inusuale inclinazione a delinquere” e “le modalità di esecuzione e organizzazione” del reato di intestazione fittizia di beni […]

Un altro guaio per il giudice del disastro di Bussi

Indagato per falso – Il magistrato sotto inchiesta disciplinare accusato di aver mentito sui suoi rapporti con una banca

jihad a Milano

Il terrorista 2.0. Dieci App online per un attentato

Nadir Benchorfi – Voleva colpire un centro commerciale, è in cella. Nel cellulare software per creare passaporti e scoprire le auto rubate

Mondo

il personaggio

Ban Ki-moon, una carriera da uomo invisibile

Segretario Onu – Dalla crisi siriana alle accuse ai Caschi Blu, una gestione senza spessore

Stati Uniti

Il petroliere ciliegina sulla torta di Trump

Business al governo – Il presidente sceglie l’ad Esso come segretario di Stato: il Cremlino è più vicino

Protocollo Grozny, Putin manda i compagni ceceni

Due battaglioni specializzati in operazioni anti-terrorismo arrivati a Latakia

Cultura

Il FUMETTO

Nulla è più inquietante della routine nella periferia americana, tra motel e tv

Nick Drnaso intrappola il lettore nel vuoto di vite senza trama

Il dibattito – vivere e morire con dignità

La dignità, la scelta, la cura e l’accanimento

L’idea del libro Vivere e morire con dignità edito da “nuovadimensione” di Portogruaro è l’insieme di tanti incontri. All’origine dell’idea di questa pubblicazione c’è un incontro pubblico promosso al Centro Balducci di Zugliano così come lo svolgimento stesso di questo scritto è l’incontro di molteplici voci: Beppino Englaro, Giulia Facchini Martini – nipote del cardinal […]

Talent scout – L’ultima scoperta di Milani

Quando il trampolino è buono l’esordio è più facile

L’autore non se ne abbia a male, partiamo dal contesto in cui Gino Ciaglia esordisce con Deus ex Eboli. Transeuropa edizioni, la storica casa editrice di Pier Vittorio Tondelli alla cui guida Giulio Milani è tornato per la seconda volta dopo un’esperienza professionale presso una major del libro. D’altronde Fabio Genovesi, Giuseppe Catozzella, Andrea Tarabbia […]

di Andrea Di Gennaro